(non) faccio cose, (non) vedo gente…

(non) faccio cose, (non) vedo gente… io lo sapevo che saremmo arrivati a questo, me lo sentivo. e’ arrivata anche a me, come agli altri blogger, una domanda. LA domanda. sulle discoteche. Ciao Sara, mi chiedevo se tu potessi consigliarmi un posto dove poter andare a ballare ad amsterdam nei giorni 21, 22 o 23 dicembre(... Continua »
novembre 24, 2010 / 26

ponte ponente ponte pì

ponte ponente ponte pì allora, lo dico qui una volta per tutte: io faccio la milanese figa che lei certe cose guai! non le fa mai, pero’ poi alla fin fine sono la classica italiana media all’estero. no, beh, non da zaino invicta e occhiali da sole anche con la pioggia, quello no, dai:... Continua »
novembre 21, 2010 / 31

la teoria degli elefanti olandesi

la teoria degli elefanti olandesi amsterdam è una città giovane. è giovane nel senso che si vedono pochissimi anziani in giro e quelli che si incontrano sono uomini atletici e valchirie inarrestabili che anche a novant’anni girano in bicicletta e, se non ce la fanno, sfrecciano a bordo di elettriche macchinine che fanno il pelo... Continua »
novembre 19, 2010 / 10

cuore di fritto

cuore di fritto mettiamo una giornata di sole, tiepida. mettiamo che tu sia in bici, con indosso ancora un giacchettino leggero. mettiamo che gli alberi abbiano ancora tutte le foglie attaccate e che ci sia pure qualcuno che si fa il suo giretto in barca con la birretta in mano. mettiamo anche che... Continua »
novembre 12, 2010 / 3

parole, parole, parole…

parole, parole, parole… vivo ad amsterdam da tre  anni e parlo quasi sempre inglese e italiano. ho frequentato quattro corsi di olandese che mi hanno permesso di intendermi con omar, l’omino marocchino che fa le pulizie al ristorante per cui preparo la pasta all’uovo, e con samiha, la signora egiziana che cucinava delle... Continua »
novembre 10, 2010 / 8

introvabile è il chinotto

introvabile è il chinotto io odio fare quasi tutte le attività domestiche, anzi, togliete pure il “quasi”. io odio spolverare, lavare i pavimenti e i vetri, stirare, riordinare…odio pure andare a fare la spesa e oggi mi tocca. non mi è mai piaciuto particolarmente neanche in italia andare a fare la spesa, soprattutto negli... Continua »
novembre 9, 2010 / 19

een voor n8

een voor n8 een voor n8, ovvero: (manca) un giorno alla Notte, alla museumnacht, evento che ogni anno vede la partecipazione di migliaia di persone. domani, 6 novembre, con un unico biglietto (17.50 eurizzi) si potrà accedere a quarantacinque musei e mostre temporanee, dalle sette di sera alla due di notte. il biglietto... Continua »
novembre 5, 2010 / 2

ma quanto mi manchi

ma quanto mi manchi quando ti trasferisci in un altro paese, per quanto tu possa trovartici bene, sentirai sempre la mancanza di qualcosa che trovi solo a casa tua e che per questo, anche per questo, è un po’ speciale. può essere un mercato rionale, coi suoi  branzini dalla bocca spalancata e il profumo... Continua »
novembre 3, 2010 / 8

paese che vai, igiene che trovi

paese che vai, igiene che trovi spesso mi chiedono come sono gli olandesi. allora, io lo so che mi si dirà che non è bella cosa parlare per categorie e stereotipi però, stringi stringi, sono gli stereotipi che ti aiutano a semplificare la realtà e ogni tanto semplificare è una cosa utile (in italia abbiamo pure... Continua »
novembre 3, 2010 / 9