Aquami

Aquami Chi domina questa città non sono le biciclette e nemmeno gli stranieri come me. È l’acqua. Il rapporto degli olandesi con l’elemento liquido è intimo, vi sono legati a doppio nodo, come quello dei marinai. Ha portato questa nazione grande come l’ombelico di un mammifero a dominare i mari di... Continua »
gennaio 31, 2012 / 7

Se alzi gli occhi in inverno a Rembrandtplein

Se alzi gli occhi in inverno a Rembrandtplein Succede che quest’ anno ad Amsterdam l’inverno è clemente: non ha ancora nevicato, spesso c’è il sole, il freddo è pungente ma non ti intontisce le carni. Succede che quest’ anno sono sbadato, ho i pensieri che si aggrovigliano, cammino con lo sguardo a terra e le sopracciglia a coppa... Continua »
gennaio 24, 2012 / 17

sì, ma.

sì, ma. dieci anni fa, in questo periodo, svolgevo il tirocinio a milano, in una scuola media, la mia ex-scuola media. facevo da assistente a una professoressa di italiano e imparavo come si insegna la lingua ai ragazzi stranieri. italiano L2, si dice, italiano come lingua seconda. lavoravo in una classe e... Continua »
gennaio 8, 2012 / 12

Un po’ di Bionda tutti i dì

Un po’ di Bionda tutti i dì Due cose avranno lunga vita ad Amsterdam: gli anni ’90 (vedi i capelli impomatati dei ragazzi come Brandon Walsh in Beverly Hills 90210) e il kitsch. Ovviamente io amo entrambi, apertamente i primi e in segreto il secondo, perchè non sta bene: un gay che ama il kitsch e lo... Continua »
gennaio 7, 2012 / 4

C’est la guerre!

C’est la guerre! Ieri ad Amsterdam c’è stata ‘a guèra, ovvero turisti e autoctoni hanno festeggiato in modo degno di questa città: facendo gli sboroni ed esagerando un poco, il giusto diciamo. Io, coraggiosissimo reporter, per voi mi sono infliltrato in un campo a me poco familiare, i festeggiamenti di massa, così da... Continua »
gennaio 1, 2012 / 11