5 parchi ad Amsterdam dove fare il barbecue (per buon auspicio)

I ducci non è che abbiano ste gran passioni. Quando le hanno però arrivano al fanatismo. Tipo gli sport invernali come il pattinaggio su ghiaccio (possibilmente naturale). O i vakantiegelt. O tutto ciò che abbia un korting.

Il top del feticismo duccio lo si raggiunge con il barbecue.

Bono

Ce lo vedo bene il barbecue in Olanda: facile, unto, iper proteico e che ti impuzza, nonchè parecchio godereccio e di branco. Tutte robe che qui vengono apprezzate assai.

Paradossalmente, il primo barbecue olandese a cui abbia mai partecipato è stato a casa di Rabiah, una giovane madre londinese di origini pakistane con cui ho affrontato il corso di olandese di un anno per superare gli esami dell’NT2 (olandese come seconda lingua).

Mussulmana praticante ma di larghe vedute, è diventata la mia frociarola velata per 12 mesi e mi ha invitato all’immancabile barbecue estivo nel giardino duccio sul retro del suo appartamento duccio. Tutto rigorosamente halal.

LEGGI ANCHE: Il parco a luci rosse che diventa a luci blu…Ma anche no…

Siccome quest’ anno è Ottobre da…Ottobre, mi sa che i ducci ne han fatti pochi di lekker barbecue, anche se la loro passione per il tema è tale che sarebbero capaci di farlo sotto la pioggia.

Tanto la carne è gonfia di liquidi ed ormoni comunque, quindi non si noterebbe molto la differenza.

Come buon auspicio per quel che rimane dell’ estate, eccovi i 5 parchi ad Amsterdam dove è molto cool fare i barbecue alla duccia:

Barbe

1) Westerpark: in questa zona il Comune ha cercato di ridurre l’utilizzi dei barbecue usa e getta (che lasciano bruciature sull’ erba) mettendo a disposizione quattro grandi barbecue che possono essere utilizzati dal pubblico (sempre che vi portiate il carbone). Non ho idea di chi poi pulisca ma magari funziona come con la moka: meno la si lava a fondo più il caffè vien lekker;

2) Rembrandtpark: si trova nella zona Nieuwe West, molto vasto e verde, il cui è possibile anche portare il barbecue serio, quello che poi ti riporti a casa.Ci sono anche delle strutture per fare sport all’ aperto, in caso di sensi di colpa per i chili di carne che vi siete ingollati;

LEGGI ANCHE: Knuffoliamoci: 5 locali fighi ad Amsterdam che ti prendono per come sei

3) Oosterpark: Oost è una zona con un buon bilanciamento tra ducci e stranieri ed è quella dove vivo io. Il parco in questione è attualmente in fase di profondo lifting, però nella parte utilizzabile è possibile fare liberamente un barbecue. Inoltre è un parco con diverse sculture dedicate alla liberazione dalla schiavitù…Per gli schiavi degli olandesi, mica per i ducci, che lo schiavismo moderno se lo sono inventato;

4) Park Frankendael: anche lui barbecue friendly ospita alcune domeniche un mercato con prodotti freschi regionali, il Pure Markt, così vi potete prendere i contorni o le salamine direttamente in loco e magari mangiate un po’ meglio della carne rossa al colorante dell’ Alber Hein;

Spiedino

5 ) Martin Luther Kingpark: in zona Zuid è meno frequentato del popolarissimo Vondelpark. Tutti i parchi a Zuid hanno delle restrizioni riguardo ai luoghi dove poter fare il barbecue.Informatevi quindi prima sulle zone adibite perchè in caso di controlli vi prendete una bella multa.

Tenente presente il fatto che in alcuni parchi, come Dimenpark, non è possibile fare barbecue in nessuna zona. Inoltre, anche se i regolamenti possono variare per ogni parco:

– Non potete stare a meno di tre metri dagli alberi o cespugli;

– Dovete fare attenzione a non lasciare bruciature sull’ erba o danneggiare la vegetazione circostante;

– Il barbecue non può essere appoggiato direttamente a terra e deve avere una struttura stabile che lo sorregge;

Que

– I carboni non possono essere accesi direttamente sul terreno ma devono essere messi in una struttura apposita;

– Dovete portarvi via il rusco.

In caso di controlli, se infrangete queste regole, potete bruciarvi altro oltre alle salsicce, ovvero 90 euro nel portafogli.

Sei anche tu un feticista del barbecue come i ducci? Lascia un commento qui sotto, oppure sulla Pagian Facebook (QUI), a cui puoi iscriverti cliccando “Mi Piace”!

Precedente Genti di Amsterdam: Doule per caso (e per vocazione) in Olanda Successivo 10 maschi ducci che ti fan sciogliere il calippo in mano

3 thoughts on “5 parchi ad Amsterdam dove fare il barbecue (per buon auspicio)

Lascia un commento


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>