De Negen Straatjes: Berenstraat di librerie stilose e pancakes che ti mandano al Creatore

In vista del fine settimana, perchè non fare un giro per le Negen Straatjes? Portatevi l’ombrello che qui già siamo in pieno autunno!

Oggi vi accompagno per Berenstraat (QUI tutti i negozi), dove ci accoglie un negozio di abbigliamento vintage che non lascerà delusi gli amanti del genere. Sto parlando di Episode (QUI il sito), che dalla poraccia Waterlooplein dove si trova il mercatino delle pulci, grazie al successo ottenuto in breve tempo, è riuscito a traslocare nella fighetta zona sui canali.

Parisienne (QUI), negozio di bigiotteria e lampadari da pomeriggi con la Dama delle Camelie, ci lascia un po’ imbarazzati, visto i cavi elettrici che pendono in bella vista in vetrina ed i fiori finti da cimitero nel vaso di pietra dell’ingresso. Mi ha ricordato quelle signore anziane ingioiellate, con i buchi nelle calze le tarme nella pelliccia che ho visto ritratte in alcuni quadri sui libri di scuola.

LEGGI ANCHE: Knuffoliamoci: fare le vasche ad Amsterdam per le Negen Straatjes

La vera sorpresa, assolutamente da visitare, è la libreria Mendo (QUI), bellissima negli interni minimal nero-metallo e specializzata in libri di architettura, moda e fotografia. Avete presenti quei libroni grandi come comodini con fotografie gigantesche e che ti costano quanto una lambretta di seconda mano? Li trovate qui, in un ambiente stiloso e che non si capisce come faccia a non avere polvere sulle scaffalature nere.

Volete fare un regalo al vostro maschio? De9heren fa per voi (QUI), con accessori originali e articoli di abbigliamento maschile. Ricordatevi che il gusto non è quello italiano, si tratta comunque di un negozio interessante da visitare e con prodotti di una certa qualità.

LEGGI ANCHE: De Negen Straatjes: Huidenstraat, dagli abbriccichi ai cioccolatti

E’ risaputo che lo shopping è una disciplina olimpica che richiede molte energie, quindi una porcosa merenda da Pancakes! ci sta (QUI). Tamarrissimo, con gli interni ideati da diversi artisti olandesi (quindi immaginatevi la sobrietà), serve leccornie quali i pancakes tradizionali senza troppi voli pindarici oppure ci danno giù di creatività culinaria: (loro) suggeriscono ad esempio di provare lo specialissimo speck+banana+peperoni rossi…Portatevi la citrosodina…

Lo vuoi anche tu il pancake da suicidio dopo lo shopping nelle Negen Straatjes? Lascia un commento qui sotto oppure sulla nostra Pagina Facebook (QUI), a cui puoi iscriverti cliccando”Mi Piace” e in cui troverai una più ampia galleria fotografica relativa a questa strada ed alle altre già descritte (QUI).

5 thoughts on “De Negen Straatjes: Berenstraat di librerie stilose e pancakes che ti mandano al Creatore

  1. Claudio il said:

    Azz, il clima è davvero così brutto già adesso? Sarò ad Amsterdam tra una settimana e speravo di approfittare di qualche giornata decente… Vabbè, preparo l’ombrello ed il k-way…

  2. Pingback: Consigli per lo shopping ad Amsterdam | Vivere Amsterdam

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>