Thailandia 13 ottobre 2016: morto il Re Bhumibol Adulyadej

Alla fine il comunicato ufficiale che i thailandesi non volevano sentire e’ arrivato. Il 13 ottobre 2016 dopo 70 anni (65 dall’incoronazione ufficiale) e’ finito ufficialmente il regno del Re Rama IX Bhumibol Adulyadej che e’ spirato all’eta’ di 88 anni dopo lunga agonia e dopo anni di cure ospedaliere durante i quali le sue apparizioni pubbliche sono diventate gradualmente sempre piu’ rare. Nato il 5 dicembre del 1927 e’ stato il regnante piu’ longevo del mondo a capo della Dinastia Chakri la famiglia regnante della Thailandia dall’anno 1782 quando nel giorno 6 aprile venne incoronato Re Rama I.

morto re rama ixL’amatissimo re Bhumibol forte del suo prestigio, alimentato da campagne stampa ed indottrinamento culturale senza precedenti, e del fatto di essere passato indenne in svariati colpi di stato, crisi economiche e politiche non puo’ che lasciare un vuoto nella nazione. Re Rama IX spira lasciando un paese in mani ai militari che sono ancora al potere dall’ultimo colpo di stato avvenuto nel maggio 2014. Saranno quindi i militari a dover gestire la fase delicatissima della successione al trono con rapporti non del tutto chiari tra l’erede al trono e le varie fazioni presenti sullo scenario politico del paese.

Cosa succedera’ ora e come verra’ gestito questo delicato momento storico non e’ chiaro a nessuno sia thailandese che ai giornalisti ed osservatori stranieri non mi resta quindi che aggiornarvi prossimamente.

Precedente Jim Thompson House: un gioiello da non perdere Successivo Funerale del Re Rama IX: regole ed avvisi