Crea sito

Festa medievale di Vairano Patenora, 29 e 30 luglio 2017

Festa medievale di Vairano Patenora: “Castrum Vayrani A. D. 1193”

Festa Medievale di Vairano Patenora
Festa Medievale di Vairano Patenora

Nel mese di luglio (dal 2007 l’evento è stato spostato al mese di agosto) si svolge una caratteristica festa medievale Vayrani A. D. 1193, inventata da un gruppo di giovani universitari e denominata inizialmente “Luci al borgo”, è stata successivamente ripresa e trasformata in una vera e propria rievocazione storica dall’attuale Proloco.
Nelle due giornate di vita medievale il Borgo del XV° secolo, immerso in un magico scenario naturale, rivive fasti e tradizioni di un tempo ormai lontano con musica medievale, balli e piatti tradizionali locali.
La manifestazione, giunta alla VIII edizione (2009), è patrocinata dal Comune di Vairano Patenora, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Caserta
Dal 2016 la festa è stata spostata all’ultimo fine settimana di Luglio.

Programma
Due giornate di vita medievale immerse in uno scenario naturale in cui l’intero Borgo del 1400 rivive fasti e tradizioni di un tempo ormai lontano.

  • Sabato 7 agosto 2010
    Ore 20:00 – Apertura “Feria de Santo Jacopo” antico mercatino tra i vicoli del Borgo ed extra moenia.
    Ore 20:30 – Degustazione di specialità tipiche del loco e libagione di vini locali in taverna (Piazza Madonna di Loreto) e nell’Osteria del Borgo.
    Ore 21:00 – Intra moenia tra i vicoli del borgo: Inquisizione, scene di vita medievale, giocolieri e musici medievali, tornei degli arcieri; extra moenia in Piazza Madonna di Loreto: danze e musiche medievali, tornei cavallereschi, esibizione dei Cavalieri Normanni di Vairano.
    Ore 22:30 – Piazza Castello Concerto della Cappella Vocale e Strumentale I Musici di Corte” Dame e GentilHuomini Ballarini in collaborazione con l’Associazione “F. Durante” di Caserta.
  • Domenica 8 AGOSTO 2010
    Ore 10:30 – Annuncio per il centro storico degli sbandieratori “Le Tre Torri” di Minturno dell’inizio della Festa medioevale e del Palio delle quattro contrade.
    Ore 17:30 – Piazza S. Maria di Loreto tornei delle Quattro Contrade Storiche con il “Gruppo arcieri I Normanni di Ruggero” di Vairano Patenora.
    Ore 17:50 – Santa Messa in Santa Maria di Loreto
    Ore 19:00 – Combattimento finale della Vittoria in Piazza S. Maria di Loreto
    Ore 19:15 – Sfilata della Vittoria, del “Corteo Storico I Normanni di Ruggiero” della Pro Loco di Vairano Patenora, partenza dalla Fortezza e arrivo in Piazza S. Maria del Loreto.
    Ore 19:40 – Piazza S. Maria di Loreto spettacolo degli sbandieratori “Le Tre Torri” di Minturno.
    Ore 20:00 – Piazza S. Maria di Loreto “Giostra Delle Vittoria” delle quattro Contrade storiche di Vairano con i cavalieri di “Città Regia” di Cava dei Tirreni.
    Ore 20:30 – Degustazione di specialità tipiche del loco e libagione di vini locali in taverna (Piazza Madonna di Loreto) e nell’Osteria del Borgo.
    Ore 21,00 – Intra moenia tra i vicoli del borgo: Inquisizione, scene di vita medievale, giocolieri e musici medievali, tornei degli arcieri; extra moenia in Piazza madonna di Loreto: danze e musiche medievali, tornei cavallereschi “Compagnia Dell’Aquila Bianca”, esibizione del “Gruppo Milites I Normanni di Ruggero” di Vairano Patenora.
    Ore 22:30 – Premiazione del Concorso fotografico in Piazza Madonna di Loreto
    Ore 23:00 – Rissa nell’Osteria del borgo. Durante le due serate potrete degustare nella “Taberna del borgo” e nello Stand in Piazza Madonna di Loreto piatti tipici della tradizione vairanese come : gnocchetti con tagliuozzi al tegamino, il piatto del Duca, salumi di maiale nero Casertano, sottaceti, scarola e fasuri con guanciale di maiale nero Casertano, Salsicce, formaggi, leccaressa con papaccelle, bibite e vini locali “Don Lorenzo” Aglianico di Roccamonfina IGT.

 Il programma dell’anno in corso si può vedere sul sito della Pro Loco di Vairano Patenora.
Nel 2018 la Festa Medievale non è stata organizzata e spostata al 2019 con cadenza biennale.

Festa Medievale
Festa Medievale
vayrani_festa
Festa Medievale

Pubblicato da borghicastelli

Giulio D. Broccoli