Crea sito

Il santuario di Santa Maria dei Lattani di Roccamonfina

santuario_lattani
Il Santuario dei Lattani è costituito dalla chiesa e dal convento di Maria SS. dei Lattani, situati sulla sommità del monte omonimo a 810 m. altitudine, circondato da folti castagneti. La statua della Vergine ivi venerata, sul cui ritrovamento aleggia la leggenda, risale ai primi tempi della Chiesa. Il Vescovo di Teano fece costruire un tempietto primitivo sul luogo dove si verificarono numerosi miracoli, esso fu incluso nella costruzione della chiesa, cui contribuirono S. Bernardino da Siena e S. Giacomo della Marca. Con il crescere dei pellegrini fu ingrandita la chiesa e costruito un eremitaggio. Nel 1600 fu innalzato il secondo piano del convento, il portico in stile gotico, e il chiostro con 14 colonnine, conserva affreschi del 1631 sulla vita di S. Francesco. Dal corridoio del chiostro, attraverso una saletta affrescata, si accede al Refettorio, recentemente restaurato a volta reale, e che custodisce affreschi rinascimentali e una moderna Ultima Cena. Le pareti del refettorio sono coperte fino all’altezza di 2 metri con mattonelle patinate a fuoco. Durante la Seconda Guerra Mondiale i bombardamenti causarono seri danni al portico e al convento.

Da vedere:

  • la finestra gotico-catalana del Convento
  • il chiostro del 1440
Santuario dei Lattani

Pubblicato da borghicastelli

Giulio D. Broccoli