Crea sito

Pico medievale

Pico medievale
Pico medievale

Pico è un paese collinare, che conserva un centro storico dalla caratteristica struttura medievale. Sorge attorno alla Rocca e offre al visitatore il Castello Medioevale (XI Secolo), la Chiesa madre di S. Antonino martire (XVI Secolo), la Chiesa di Santa Marina (XI Secolo), la Chiesa di S. Rocco (XVI Secolo) , la Chiesa di Santa Maria in Campo (XI Secolo). E’ il paese natale dello scrittore Tommaso Landolfi (1908-1979), considerato tra i più importanti scrittori italiani del Novecento. Nel centro storico si trova la sua casa natale, dove scrisse molte delle sue opere e, nella biblioteca comunale sono conservati i libri ed altro materiale sulla sua vita. Grazie alla sua posizione strategica sul territorio, Pico, si trova al centro di molteplici itinerari, che si snodano entro un raggio che va dai 15 ai 40-50 km:

  • la scoperta dei borghi della Ciociaria;
  • il tour delle Abazzie (Montecassino, Trisulti, Casamari, Fossanova);
  • escursioni a piedi, in mountain bike, a cavallo nei sentieri del Parco Naturale dei Monti Aurunci, particolarmente ricco dal punto di vista floristico e faunistico;
  • le bellissime grotte di Pastena e Collepardo;
  • il litorale pontino (Sperlonga, Terracina, Gaeta);
  • gli itinerari eno-gastronomici, come il wine tour nella terra del Cesanese.

A Pico in varie botteghe si possono acquistare ottimi prodotti tipici locali, come le famose Marzoline (formaggio di capra) o le rinomate salsicce, le olive e l’olio d’oliva della nostra terra, marmellate, miele e tante altre specialità.

Soggiornare a Pico

Pubblicato da borghicastelli

Giulio D. Broccoli