10 attori (o cantanti) dublinesi famosi nel mondo

Dopo il post sul festival del cinema, e quello sul festival della musica irish…, restiamo in tema…In questo post parliamo di gente di Dublino di fama internazionale, ma non politici, scrittori, poeti o scienziati… (più avanti per questi ne farò un altro)  ma di tutti quegli attori, cantanti … o comunque di personaggi legati allo spettacolo che si sono resi noti in tutto il mondo.

N.B. Alcuni di questi che nomino si potrebbe pensare che siano americani: in realtà sono di qua… ,Ecco la lista di questi personaggi da me creata (non resisto, essendo un grande consumatore di cinema e musica, sopratutto moderna…e pop)

LEGGI ANCHE: IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA A DUBLINO

Iniziamo con i dublinesi famosi nel cinema…

1. Colin Farrell (1976). Nativo di Dublino, si è imposto come attore a Hollywood e ha partecipato a film di discreto successo, uno degli ultimi è “Sette psicopatici” con Woody Harrelson.

2. Maureen O’Hara (1920). La mitica O’Hara, ormai anziana, è una delle ultime icone viventi del cinema del secondo dopoguerra. Nativa di Ranelagh, nel sud della città, è stata naturalizzata americana. La bellissima dai capelli rossi la ricordiamo nel ruolo di Esmeralda nel film “Notre Dame”.

LEGGI ANCHE: IL FESTIVAL DELLA MUSICA E DELLA CULTURA IRLANDESE

3. Brendan Gleeson (1955). Nativo di Dublin city, Gleeson, diventato attore tardi, all’età di 34 anni, nonché suonatore di violino folk, ha partecipato a numerosi film di grande successo quali Troy, Braveheart, Gangs of New York. E’ uno dei più popolari attori irish a Hollywood.

Gabriel Byrne (photo by Mandy_m, creative commons license)

4. Gabriel Byrne. (1950). Il popolare attore irlandese non è infatti americano, ma di Dublino. Come non dimenticare la sua parte in the “Usual suspects” o in “Miller’s crossing” (noto in Italia con il titolo di “Crocevia della morte”). Una curiosità: è stato diretto anche da Ricky Tognazzi in “Canone inverso”.

LEGGI ANCHE: 7 FILM DA VEDERE AMBIENTATI A DUBLINO

E proseguiamo con quelli famosi nella musica…

5. Bob Geldof (1951). Un altro cantante che spopolava sopratutto negli anni ’80 tra noi adolescenti di allora. Mi ricordo di “This is the world calling”…ma sopratutto della sua creazione, “Do they know it’s Christmas?”, il famoso pezzo del 1985 che raccolse popolari cantanti di allora per formare il charity group, “Band Aid” ( fondi per i bambini dell’Africa). Una canzone popolarissima allora. E con un grande scopo. E’ originario di Dun Laoghaire.

6. Ronan Keating (1977). Keating è un fenomeno musicale degli anni ’90, proveniente dalla North county Dublin. Famoso per la canzone “When you say nothing at all”, legata al film “Notting Hill”.

Sinead O’Connor (photo by Leah Pritchard, Creative commns license)

7. Sinead O’Connor. (1966). Nata in County Dublin in un piccolo borgo, è diventata una icona della pop music con una cover di Prince, la canzone “Nothing Compares to U”.

LEGGI ANCHE: ANDARE AL CINEMA A DUBLINO

8. Phil Lynott (1949-1986). Dublinese non di nascita ma di adozione, (nato in UK da madre irish e padre africano), trascorse la maggior parte della sua vita a Crumlin, un oscuro sobborgo a ridosso del centro nella zona sud della città. Divenne uno dei più amati e controversi personaggi del mondo del rock :una statua lo ricorda nella zona di Grafton Street, di fronte al pub “Bruxelles”.

9. Bonovox e gli U2 (1960). Non ha bisogno di presentazioni Paul Hewson in arte Bonovox, il leader degli U2, uno dei gruppi che seguivo di più durante la mia adolescenza. Sarà per questo (anche) che sono finito in Irlanda? Mistero…forse. Anche egli nativo di Dublino, nel quartiere tra più poveri e degradati, Ballymun, Finglas. (leggi il mi articolo precedente sui luoghi degli U2).   Ricordo inoltre che Larry Mullen (1961) è un altro componente della band degli U2 nativo di Dublino (Artane, a nord della città)

10. Luke Kelly (1940-1984) . Non poteva mancare il fondatore dei Dubliners tra i dublinesi di spicco in campo musicale. Un mito della musica folk irish che ha raggiunto popolarità non solo in Irlanda.

Seguimi su Facebook alla mia pagina “Dublino Visionaria”.

Precedente Il festival internazionale del cinema a Dublino: "The Jameson Film festival" (13-23 febbraio 2014) Successivo Sei disoccupato/a? Un aiuto da "INOU" (Irish National Organization of the Unemployed)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.