10 ostelli consigliati a Dublino

Ciao a tutti

Siamo verso la bella stagione (così pare proprio dal tempo di questi bei giorni di sole di inizio aprile) e faccio quello che non ho ancora fatto: parlarvi degli ostelli a Dublino. Mi ritorna in mente quando, appena arrivato a Dublino, avevo trovato accomodation in un ostello. Ci avevo passato ben tre settimane in attesa di trasferirmi in una casa vera e propria. Be, devo dire che vivere in un ostello per un po’ ha i suoi pro e contro: la cosa divertente è che negli ostelli trovate anche gente che non viene per il weekend e poi va via, ma gente che lavora e che ha scelto proprio l’ostello come fissa dimora. Vi assicuro che ce ne sono. Alla lunga, queste persone creano una piccola comunità in cui vivono assieme e socializzano. Io non ho retto più di tre settimane, ma mi rimane ancora un bel ricordo di quel periodo da quarantenne allo sbaraglio in un posto tradizionalmente frequentato da giovani(non è sempre così anzi, ormai la scelta dell’ostello non è data solo dall’età ma da altri fattori tra cui ovviamente la propria disponibilità a spendere, oltre che la voglia di socializzare: in ostello, conoscere nuove persone è mediamente più facile che in un Hotel o in un Bed and Breakfast).  Ecco le strutture consigliate:

Una suggestiva immagine del fiume Liffey al tramonto
Una suggestiva immagine del fiume Liffey al tramonto

LEGGI ANCHE: 10 PUBS STORICI DI DUBLINO

1. Generator Hostel, Smithfield Square. Ostello che fa parte di una catena che ha sedi anche in altre città europee, si trova a Smithfield, a due passi dal centro, in uno dei quartieri più suggestivi della città (sede della fiera dei cavalli).

2. Avalon, 55 Aungier Street, Dublin 2. L’Avalon è un ostello storico che si trova in Aungier Street, non lontano da Camden, con vicino il mitico caffè del calvo, il “Bald Barista”.

3. Abigails, 7 – 9 Aston Quay, Dublin 2.  Uno degli ostelli più quotati e apprezzati anch’esso in pieno centro, in riva al fiume, a Temple bar. Nel 2013 è stato nominato dagli utenti del sito “Hostelworld” “Best lager hostel in the world”.

4. Four Courts Hostel, 15-17 Merchant’s Quay Dublin 8. Four courts è il nome del “palazzo di giustizia ” dublinese, se così si può dire, e infatti questo hostel si trova proprio a due passi da tale sede, lungo il fiume. Ottima location per visitare Christchurch e Saint Patrick, situate proprio lì a due passi. E non lontano dalla stazione dei treni di Heuston.

Avalon House, sede dell'Avalon hostel, Dublin.(photo courtesy of shadowgate, modified to 580px. Image in Creative Commons)
Avalon House, sede dell’Avalon hostel, Dublin.(photo courtesy of shadowgate, modified to 580px. Image in Creative Commons)

5. Isaacs, 2-5 Frenchman’s Lane Dublin 1. Comodamente posto nei pressi della stazione di Connolly, questo ostello ha sede prezzo una palazzina del diciannovesimo secolo, e nel 2012 era stato nominato “top budget place” da Lonely Planets.

6. Dublin International Hostel, 61 Mountjoy St Dublin 7. Questo ostello è molto popolare in città e offre prezzi molto economici. Si trova a ridosso del centro, nella parte nord.

7. Barnacles Hostel, 19 Temple Lane South, Temple Bar, Dublin 2. Si trova nel cuore di Temple Bar e ha anche un fratello a “Galway”. Comodissimo se si vuole godere dell’atmosfera divertente del quartiere più “Sballato” di Dublino.

8. Times Hostels, Dublino centro. 2 ostelli nel cuore di Dublino: TIMES offre molti servizi che gli hanno fatto guadagnare un rating molto alto tra gli ostelli dublinesi. Il più noto si trova di fianco al Trinity college, mentre l’altro nella vibrante Camden, nella zona sud del centro.

9. City Hostels, 2 Charlemont Street, Dublin 2. Ostello situato nella storica Georgian city, la zona elegante a sud est del centro, a due passi dal Grand Canal e non lontano sia da Stephen’s green che dal ricco quartiere di Ballsbridge.

10. Dublin Central Hostel, 5 Blessington Street, Dublin 7. Ostello nella parte nord del centro, tra O’Connell street e il Royal canal. Si presenta bene dato che ha ottime reviews da parte degli utenti. Verificare per credere, ovviamente.

Per ulteriori dettagli su prezzi, offerte e strutture/servizi a disposizione di ogni ostello, vi invito a consultare i relativi siti internet. Buon soggiorno a Dublino!

Seguimi su Facebook alla mia pagina “Dublino Visionaria”

Precedente Abitudini alimentari irlandesi e italiane: 10 differenze fondamentali Successivo 10 ristoranti e locali di cucina etnica a Camden

Un commento su “10 ostelli consigliati a Dublino

  1. Utilissimo questo elenco di ostelli! Visiterò Dublino alla fine di agosto e ancora non ho prenotato una sistemazione per cui farò sicuramente riferimento a queste strutture che consigli. Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.