25 parole italiane usate nella lingua inglese

le “italiane” alla conquista dell’isola

Oggi voglio parlarvi delle “parole (non le parolacce;)) di origine italiana” usate dagli autoctoni irish.

E’ infatti un’idea che ho in mente da tempo.

Ebbene…Di parole ce ne sono. Eccome.

Infatti, noi italiani siamo abituati a pensare che siamo solo noi a usare le loro espressioni: “OK, good, sorry”… qualche volta…anche intercalandole durante i discorsi nella nostra lingua.

Invece, le nostre parole..”spaccano” nei paesi anglosassoni. Un po’ ha contribuito la  grande cultura italiana in molte discipline, che ha fatto scuola in tutto il mondo.

Poi ci sono molte parole ovviamente di origine “culinaria” che imperversano nei cartelli di ogni bar e nei menu, e sono sulla bocca ( e nella gola :)) di tutti.

Per non parlare del fatto che, musicalmente parlando,  conoscere le parole di origine italiana a volte è anche obbligatorio per chi lavora o collabora in determinati settori. Basta pensare alla Lirica. O alla musica classica.

LEGGI ANCHE: 15 ESPRESSIONI IN INGLESE TIPICHE DI DUBLINO

Mi ricordo, e concludo, quando ho fatto il corso di fotografia nel 2010 qui in centro a Dublino, quando alla ultima lezione la insegnante ha detto “And now, it’s the “Grand FINALE”…Ma non solo, anche con mia sorpresa, noto che gli irish amano imparare alcune parole e le citano spesso facendomi ridere e sorridere durante qualche chiacchierata, qualche conversazione bonaria. Un po’ per orgoglio personale nel mostrare che conoscono la nostra lingua, un po’ perché ne amano il suono e la musicalità. Una piccola consolazione per una lingua come la nostra che non ha certo la diffusione dello spagnolo o dell’inglese, ma che ha molti fans.

La nuova gelateria italiana a Dublino (foto Paolo Bergomi)

Riporto qui di seguito comunque una lista delle principali parole usate. Tralascio ovviamente le varie espresso pasta, pizza e spaghetti perché ormai non fanno più testo. (solo gola):)…

P.s. Le parole ovviamente sarebbero molte molte molte di più (potete consultare il link in calce per leggere le altre) ma stasera mi limito ad elencarne 25…

Ecco qua:

1. Adagio. Musicalmente, s’intende…

2. (Al) dente. E si, le cose si fanno bene. Sopratutto la pasta. Che gli irish stiano imparando la regola è fuori discussione, visto che la usano:)

3. Bella. Quando è il momento di fare i complimenti ad una bellezza nostrana…ecco qua il tocco magico:)

4. Belvedere. Quando gli inglesi e gli irish vengono a fare visita alle bellissime ville sui laghi in Italia, o ai castelli, possono farsi capire così.

5. Casanova. Questa calza molto per noi italians…vista la reputazione che abbiamo all’estero:)

6. Chiaroscuro. Usata nella pittura e nelle arti grafiche.

7. Concerto. Questa me la ha suggerita un mio amico irish, ammetto che non lo sapevo.

8. Cornetto. Buona colazione!

9. Diva. Usata spesso dalle ragazze per criticare alcuni atteggiamenti delle altre “rivali”…

10. Fantasia. Pare piaccia di più della loro “fantasy”…

11. Fresco. Qui ce ne è a sufficienza, ma gli irish hanno voluto adottarla comunque.

12. Gusto. Come poteva mancare? D’altronde non siamo gli esportatori del buon gusto?

13. Inferno. E si, i native la conoscono. Che sia stato Dante?:)

14. Influenza. Scongiurandola ..:)

15. Maestro. Una delle più importanti…d’altronde se c’era adagio…nella lista.

16. Marina. Internationally acknowledge…

17. Motto. Molto comune, usatissima… Piace insomma.

18. Opera. Vedi adagio.

19. Paparazzi. Una delle più popolari e usate. A volte anche troppo (se siete fotografi, siete italiani e vivete qui, siete segnati a vita con questa parola)…

20. Primadonna. . . Vedi “Diva”..

21. Presto. Vedi adagio…un altro termine musicale.

22. Replica. Viene testimoniata anche da una nota azienda che produce computer e software…che la ha usata in uno di quest’ultimi.

23. Riviera. E si, piace a tutti quella delle estati italiane.

24. Scenario. Questa è una parola molto usata dai native english…vince la battaglia sulla corrispondente inglese.

25. Vino. Per questa non faccio commenti. Non ne ha bisogno. . .

Links

Wikipedia (Principali parole italiane usate nella lingua inglese)

Dizionario Collins di Inglese

Seguimi su Facebook alla mia pagina “Dublino Visionaria”.

Precedente Una pedalata di fine estate lungo la "Green Route" a Dublino Successivo Le 6 maggiori Università di Dublino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.