I 5 peggiori piatti da mangiare a Dublino

De gustibus non est disputandum . A volte mi chiedo perché scrivo in latino o faccio il figo con la lingua degli antichi romani, se non ho mai avuto la fortuna (aimé) di studiarla a scuola.

Beh in questo caso, devo proprio…anche perché qui i gusti giocano veramente un ruolo importante.

Passo al dunque: non ditemi che almeno una volta qui, in città, non avete avuto un urto di disgusto o addirittura di …va be avete capito, dopo avere assaggiato qualcosa che vi incuriosiva o vi è stato offerto o consigliato.

A me è capitato e vi elenco qui di seguito una lista di piatti che SECONDO IL MIO PARERE PERSONALE (prima che mi tiriate dietro insulti) non sono proprio eccezionali per il palato. Se avete da dire, sfogatevi nei commenti 😉 sono pronto a discuterne.

LEGGI ANCHE: PASTA AL SALMONE IRISH

1. Fish and Chips. Il frittone di pesce e patate…che trovate ovunque nei take away, molto diffuso in Irlanda così come nel Regno Unito. Ad alcuni piacerà anche ma ditemi cosa vi sentite nello stomaco un po’ dopo averlo finito. Senza contare le salse dagli odori tremendi che vengono aggiunte spesso.

Steak and onions pie. (photo by Avlxyz. Creative commons license)

2. Steak Pie (o Beef pie). Credo di avere avuto a che fare con questo piatto (uno sformato di pasta frolla con dentro pezzi di manzo) in sole due occasioni, peraltro fuori dall’Irlanda. Una in Scozia quando ero andato a trovare un amico, e una a Londra. Era il 2000. Da quell’anno in poi, ho sempre evitato di mangiarlo. De gustibus.

3. Pastasciutta. Eh si, il piatto nazionale nostrano non rientra nelle specialità irish: mi ricordo la scena di quando i miei erano venuti a trovarmi e li ho portati in un pub a mangiare. Ovviamente, per non rischiare, la scelta era andata su un piatto di spaghetti. Peccato che il pane all’aglio in cima al piatto abbia creato un po’ di confusione…per non parlare della “bolognese sauce”. Che non è quella che conoscete. Ovviamente le eccezioni ci sono eccome. Ma io parlo del piatto da pub. Non da ristorante italiano 😉

4. Pizza. A parte alcune pizzerie e ristoranti italiani che si sono specializzati a farle quasi decentemente (d’altronde è o non è un nostro piatto;)?), non sono un grande amante dei prodotti delle pizzerie take away che ci sono in Irlanda, anche se ammetto di comprarla ogni tanto.  Mi riferisco a quelle catene che espongono frasi come “Probably the best pizza in Dublin”…!!!!! Purtroppo non è così, spesso, e la mozzarella bruciacchiata o la salsa di pomodoro un po’ rancida testimoniano questo fatto.

5. Arrosto di maiale. Uno dei piatti più indigeribili per quanto mi riguardo è il “roasted Pork” . O meglio, si tratta di fettone di…(praticamente) pancetta spesse (Non quelle della irish breakfast, più sottili, quelle le mangio ogni tanto. De Gustibus), accompagnate di solito da mashed potatoes (Patate schiacchiate, qui non esiste il puré) e salsa. O anche cavolfiori, cavoletti di bruxelles, roast potatoes (patate arrosto)…tutte rigorosamente surgelate e infilate nel forno. (solitamente, ma non sempre..dipende) Il tipico piatto da pub.  Mi ricordo che spesso nelle mense usano servire questo piatto. In bocca al lupo.

LEGGI ANCHE: COSA SI MANGIA AL PUB A DUBLINO

E con questo ho terminato. Una puntualizzazione: il post non ha assolutamente una valenza o uno scopo critico o offensivo verso la cucina locale, che spesso è nel mio menu. Ma solo fare notare quali piatti non li considero tra i più prelibati…secondo il mio punto di vista. Ma questa città è così eccezionale da offrire talmente tanta varietà di cucina differente , che accontenta anche le persone esigenti in fatto di cibo (come NON  il sottoscritto. Mangio praticamente (o quasi) di tutto. Anche la cucina locale ;)))). Pur essendo italiano. E NON E’ POCO!

Buona serata a tutti!

Seguimi su Facebook alla mia pagina “Dublino Visionaria”.

Precedente 5 cose di Dublino riguardo al calcio Successivo Il festival internazionale del cinema a Dublino: "The Jameson Film festival" (13-23 febbraio 2014)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.