5 Servizi al cittadino indispensabili per vivere a Dublino

Buongiorno a tutti.

Volevo parlarvi di quelli che secondo me sono gli “sportelli pubblici” più utili da tenere a mente in questa città.

Però vorrei fare delle premesse per evitare di essere frainteso.

Prima: questo articolo è diretto sopratutto a chi vuole soggiornare a Dublino per un periodo un po’ più  lungo di una normale vacanza, e sopratutto per chi vuole vivere e usufruire pienamente dei servizi pubblici a Dublino.

Seconda: ok che si parla di uffici o sportelli pubblici, ma nel senso di servizi al pubblico. Quindi, se non vi va  o non potete o non volete andare sul posto, potete anche consultare i relativi siti internet! Tenete presente che gli uffici e gli sportelli pubblici sono diffusi capillarmente in città ed elencare fisicamente le sedi in questo post è improponibile. Ovviamente, come si desume dal titolo, non intendo certi servizi pubblici come i bus  o i treni, ma quelli utili dal punto di vista burocratico.

Terza: informatevi in maniera dettagliata su quali sono in toto i servizi offerti, perché in questo post io parlo solo della presenza degli uffici e cosa fanno, IN LINEA GENERALE. A voi fare un po gli investigatori in relazione ai vostri bisogni personali. E comunque se volete, chiedete pure qua messaggiandomi. Sempre felice di aiutarvi.

LEGGI ANCHE: 6 MOTIVI PER ANDARE IN BIBLIOTECA (CENTRALE) A DUBLINO

Dublin General Post Office, O’Connell street (Foto di Paolo Bergomi)

Ecco l’elenco:

1) CITIZENINFORMATION: Decisamente per me il number one dei servizi pubblici a Dublino. Sia gli uffici aperti al pubblico (anche al sabato), sia il sito internet sono utilissimi per chi vuole vivere o soggiornare a lungo in città. E’ il servizio pubblico per eccellenza, e serve per orientarsi nella giungla del settore pubblico a DUblino. Se vi recate per es. nella sede principale di O’Connell street, avrete informazioni su dove rivolgervi per problemi di tasse, sanità, lavoro, disoccupazione, studio, alloggio e altro, altro ancora.

2) REVENUE: questo ufficio vi da informazioni su tutte le tematiche legate al fisco e alle tasse, ai redditi. Presenta un nuovo servizio PAYE anytime che vi permette di gestire autonomamente la vostra situazione fiscale in maniera rapida. Molto più veloce che fare code agli sportelli, insomma. Vi ricordo comunque che la sede principale del revenue a Dublino 1 si trova a questo indirizzo:  Central Revenue Information Office, 9/15 Upper O’Connell Street, Dublin 1.

3) SOCIAL WELFARE: o meglio ancora il Department of social protection. Avete bisogno di avere il vostro Personal Public Service Number (PPS?) per lavorare, (Indispensabile. Cosa fareste in Italia senza codice fiscale?).  Volete reclamare il vostro sussidio di disoccupazione? Volete informarvi sui diritti che avete in quanto disoccupato? Allora questo ufficio fa per voi.

4) FAS : è il vostro aiuto da parte del settore pubblico per il mondo del lavoro. Ma non solo. Offre anche training, corsi gratuiti per disoccupati, possibilità di internship e tirocini. Ha uffici dislocati capillarmente in tutta la città (riconoscibili per l’insegna rossa). Ovviamente non è che se entrate al Fas da disoccupati, uscite con un lavoro. Ma il Fas sicuramente è la giusta presenza dello Stato per darvi una mano a ricollocarvi. Anche se non sempre ci riesce, vale la pena iscriversi.

5) POSTE: gli uffici postali sono presenti in maniera capillare a Dublino e hanno il loro centro nevralgico nel General Post Office (GPO) di O’Connell street, edificio storico legato alla insurrezione di pasqua del 1916 e simbolo del nazionalismo irish.

Ovviamente non poteva mancare un cenno al Comune di Dublino. Per qualsiasi informazione a livello di amministrazione e servizi locali, rivolgetevi al City council. Dalle biblioteche (di cui vi ho già parlato qui) agli eventi, ai servizi di raccolta differenziata (su questo dedicherò un post specifico e non mi dilungo qui più di tanto).

Precedente Granby park: un'esperienza educativa a breve termine Successivo Venerdi 4 ottobre l'Irlanda va al voto con i referendum

2 commenti su “5 Servizi al cittadino indispensabili per vivere a Dublino

  1. Pingback: Venerdi 4 ottobre l'Irlanda va al voto con i referendum | Vivere Dublino

  2. Pingback: Sei disoccupato/a? un aiuto da "INOU" (Irish National Organization of the Unemployed) | Vivere Dublino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.