Una gita in giornata a Howth

HOWTH

…è una località appena fuori Dublino che ha acquistato molta popolarità tra i turisti, ma è meta anche di residenti. Se non ricordo male penso di esserci andato almeno 4 volte (mi ricordo anche la prima con la mia ex..!) e se è la prima meta che consiglio a chi viene a fare un giro qui a Dublino per qualche giorno…un motivo ci sarà.  Sì, tra le mete è la mia preferita, e tra poco vi dirò perché.

Howth, Villaggio
Howth, Villaggio

 

Howth, Molo
Howth, Molo

Insomma, se venite per il classico weekend lungo tipo da venerdì a lunedì (o da giovedì a domenica, ma anche da sabato…avete capito!)…per la classica toccata e fuga di pochi giorni, io la metterei obbligatoria come visita. (con tutto il rispetto per gli estimatori di Dun Laoghaire, che rimane magnifica e una perfetta seconda alternativa…magari più avanti vi parlo anche di questa ultima).

Howth, Faro
Howth, Faro

Una curiosità: noi italiani abbiamo la curiosissima abitudine di inventarci pronunce personalizzate su nomi di città irlandesi..o comunque di lingua inglese. In questo caso, ne ho sentite delle belle. A parte una che somigliava a “Aut”…il vincitore del primo premio è stata “OFF“.  Non la ha battuta ancora nessuno.

LEGGI ANCHE: GITA IN GIORNATA ALLE WICKLOW

PERCHE’ HOWTH

Howth, Camminata sulla scogliera verso il molo
Howth, Camminata sulla scogliera verso il faro

Perché a me piace. Scherzo. Comunque se volete rinunciare a una vista stupenda dopo avere fatto una passeggiata solitaria o in compagnia partendo dal molo fino al punto più alto del promontorio che porta a Howth Head (ci si arriva in circa 2 o 2 ore e mezza di camminata con terreno agevole, dipende da voi dalle vostre gambe e dal vostro fiato)…allora la decisione è vostra. Forse se vedrete le foto che metto qua di seguito, capirete cosa intendo. Le ho fatte un po’ di tempo fa ma sono ancora valide. E si, mica è cambiato tanto. Anzi, è sempre così.

Howth, Molo
Howth, Molo

Il punto di arrivo, come già anticipato, è Howth Head. Qui è presente un famoso faro, dove potrete scattare meravigliose fotografie, grazie alla vista magnifica del posto, e ammirare anche i volatili acquatici, tra cui pulcinelle di mare, gabbiani etc.,..e se siete fortunati anche foche, balene etc. Infatti, il punto è anche famoso per il Whale Watching.

Howth, Dicembre 2009
Howth, Dicembre 2009

Non solo natura, ma il porticciolo, le relative barche ormeggiate,  le case colorate suggestive che fanno tanta Irlanda, la magia del posto, il mar d’Irlanda, il pub dove mangiare pesce (oltre che il mercato dove COMPRARE pesce – sopratutto, nel weeknd: andateci se potete. Info più precise aprendo il  link del mercato).

LEGGI ANCHE: IMMAGINI DI DUBLINO – 2

Howth, Dicembre 2009
Howth, Dicembre 2009

LINK UTILI. PERCORSO COSTIERO FINO A HOWTH HEAD

Howth, vista dal promontorio
Howth, vista dal promontorio

COME RAGGIUNGERLA? ULTRAFACILE.

Howth si trova a nord est rispetto al centro della città. Potete raggiungerla principalmente in 2 modi:

Dublinbus: il primo usando la linea dei DublinBus. Questa vi porta a Howth Harbour o a Howth Summit , ovvero fin dentro il punto più alto del villaggio (non sul promontorio, ovviamente, quello lo raggiungete a piedi). I bus numero 31,e 31b (quest’ultima, linea  31b, molto più limitata come orari, e non prevista per il sabato e la domenica, porta fino al Summit) partono comodamente dal centro città e vi portano li in circa 45-50 minuti. Farete tutte le fermate e ammirerete anche il paesaggio lungo il percorso, tra cui Bull’s Island e i suoi (se siete fortunati) aironi e altri uccelli acquatici sulla spiaggia. Informazioni.

Howth, dicembre 2009
Howth, dicembre 2009

Dart: la linea ferroviaria della Dart collega la stazione di Howth con il centro città (la stessa linea che poi si divide a Howth Junction, e prosegue verso la cittadina di Malahide). Potete comodamente prendere il treno in una stazione del centro, come O’Connell Street, e recarvi a Howth. La stazione si trova vicino al molo. Se volete salire fino alla parte alta del villaggio, potete prendere un Dublin bus, sempre lì,  o meglio ancora fare una bella passeggiata . Tempo di arrivo, meno di venti minuti dal centro. Informazioni per gli orari.

Howt, panorama lungo il cammino sulla scogliera
Howth, panorama lungo il cammino sulla scogliera

Il costo del biglietto di ritorno per Howth dal centro città si aggira intorno ai 5 euro.

Howth, Case all'inizio del percorso a piedi che porta sul promontorio
Howth, Case all’inizio del percorso a piedi che porta sul promontorio

p.s. se arrivate dall’aeroporto, e volete recarvi nei pressi di Howth, esiste una speciale linea di bus della Dublinbus numero 102. Una precisazione. Non vi porta a Howth, ma alla fermata precedente, a un tiro di schioppo da Howth, Sutton Station. (pochi minuti a piedi).

Howth, panorama dalla scogliera lungo il cammino
Howth, panorama lungo il cammino sulla scogliera

ULTERIORI CONSIGLI

State sempre attenti ai pericolosissimi venti molto forti che perennemente colpiscono la zona. Attenzione anche al percorso durante la camminata. Consiglio scarpe da trekking e non da tennis, per evitare pericolose scivolate, dato che in alcuni tratti non è lontano dallo strapiombo. Portatevi un impermeabile: piogge breve, intense e improvvise non sono rare. Un altro consiglio: una macchina fotografica. Non ve ne pentirete. Un ultimo consiglio culinario, segnalo il ristorante “Kingsitric”, nel molo est, (east pier), famoso per il pesce e la bella vista sul mare.

Howth, panorama dalla scogliera lungo il cammino
Howth, panorama lungo il cammino sulla scogliera

WIKITRAVEL SU HOWTH

LISTA DI FAMOSI PUBS E RISTORANTI A HOWTH

Segnalazione: l’articolo è originario di 3 anni fa, quindi il testo è stato rivisto e le informazioni sono valide e aggiornate. Le foto sono di qualche anno fa, ma rispecchiano la vista attuale di questa magnifica cittadina). Se qualcuno ha foto fatte durante una gita recente, può spedirmele se vuole e le mostriamo a tutti gli altri utenti 🙂 Grazie.

HOWTH HEAD: INFORMAZIONI GENERALI SUL PERCORSO

Seguimi su Facebook alla mia pagina “Irlanda Visionaria”.

Precedente Immagini di Dublino - 3. Una notte in O'Connell street (2010) Successivo Cobh, agosto 2017

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.