Indice

“Il caos è ordine non ancora decifrato”
“L’ uomo duplicato” – José Saramago

Qualche giorno fa, mentre passaggiavamo sui monti pisani, Decibel, Isi ed io(Mic), discutevamo del fatto che forse un giorno qualcuno dei nostri nipoti potebbe prendere in mano la gestione di questa guida e continuare ad espanderla scrivendo articoli da qualche luogo molto remoto, Marte, ad esempio. Insomma, la speranza è che questa guida possa crescere ancora molto. Per cui è necessario uno strumento che permetta a voi cari lettori di trovare, tra i molti pubblicati, gli articoli che più vi possono interessare, magari quelli che riguardano luighi vicino a dove vi trovate o a dove vorreste trovarvi in un prossimo futuro.

Per cui, ecco a voi, la Mappa indice!

L’uso della mappa è molto semplice: se cliccate su un’icona si dovrebbe aprire una finestrella con una foto e un link all’articolo che parla di quel luogo. Cercherò di tenere aggiornata questa mappa con in nuovi articoli man mano che saranno pubblicati , ma non garantisco che sarà sempre aggiornata, in fondo metto la data dell’ultimo aggiornamento, dategli un’occhiata, in ogni caso controllate sulla pagina principale della guida se c’è qualcosa di nuovo.

Nella mappa ogni luogo ha la sua icona, o quasi, e spero siano abbastanza intuitive da non doverle spiegare. Per quanto riguarda i colori invece ho usato il seguente criterio:
Tower_mikkMarroncino con bordo bianco: luoghi abbandonati (paesi abbandonati, ruderi…)

tempio Rosso con bordo bianco: luoghi non abbandonati, che conservano in parte la loro funzione o che sono diventati musei, o che comunque vengono regolarmente visitati.

grotta_mikk_2b Grigio con bordo nero: luoghi sotterranei (grotte, cripte…)

swim2 Blu con bordo azzurro: luoghi con acqua(fredda) dove si può fare il bagno.

terme Blu con bordo rosso: luoghi con acqua calda (terme)

Probabilmente col tempo si aggiungeranno nuove categorie. Nel probabile caso in cui il posto descritto in un articolo appartenga a più di una categoria deciderò il colore in base a quale caratteristica mi ha lasciato il ricordo più forte.

Quando avrò un po’ di tempo da dedicarci vi metterò anche qualcosa per cercare gli articoli in base al tempo necessario all’esplorazione e altre caratteristiche di quel tipo.

Se è la prima volta che capitate da queste parti e volete avventurarvi verso qualcuno dei luoghi di cui vi abbiamo parlato vi consiglio di leggere anche l’articolo su l’utilizzo della guida e le avvertenze della sezione MicMap

Ora non mi resta che augurarvi buon viaggio!

Mic

ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2016

Precedente Viaggio attraverso i segreti di Montefoscoli fino al tempio di Minerva Medica Successivo Acquedotto del Nottolini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.