Buon Natale a tutti!

Siamo ormai vicini alla vigilia di Natale. Mancano solo 4 giorni all’ora X e come è solito,  per noi esuli,  emigrati in terra germanica, prendere l’aereo, treno, macchina, triciclo o l’asinello in prestito dalla grotta di Gesù Bambino, per tornare dai nostri cari e festeggiare con loro la ricorrenza.

E’ un anno intero che non scendo in terra Italica e devo dire che la mancanza inizia a farsi sentire.

Inizi a dimenticare i volti delle persone care ( Non è Vero!!!) e ti abitui sempre di più a vederli attraverso la web cam che quasi quasi pensi che non siano veri.

Però dai… stavolta si scende davvero e si rivede tutti. Faremo una grande rimpatriata e da brava e buona emigrata, prima di tornare in patria cosa faccio??? Riempio le valigie piene di doni per tutti tanto che in aeroporto non mi fermeranno per chiedermi se ho qualcosa da dichiarare ma mi domanderanno: hai portato qualcosa anche a noi???

fonte: oasidelpensiero.it

Mio marito è da settimane che mi urla dietro dicendo che sembriamo dei muli e che le valigie sono così piene che supplicheremo la hostess di farci imbarcare i bagagli. Da quando sta con me non è mai partito con un bagaglio a mano neppure per soli due giorni! Lui che in Cile per 3 settimane ci è andato con lo zaino da montagna. A me quello sarebbe servito solo per le scarpe.

Vabbè lasciamo questi discorsi ai posteri e veniamo a noi.

Il mio post è dedicato totalmente a tutti voi che in questi due anni mi hanno seguito giorno dopo giorno. Abbiamo costruito insieme questo blog dal nulla e proprio in questi giorni compie 24 mesi.

Un grazie di cuore per essere stati così partecipativi e propositivi nei commenti e nelle mail che mi avete mandato.

Alcuni di voi oggi sono miei amici e qualcuno è molto ma molto più che un amico. Ci siamo conosciuti e ancora ci frequentiamo con immensa gioia.

Voglio augurare a tutti voi un felicissimo e sereno Natale. Passatelo insieme alle persone che amate e alle quali volete tanto bene perché in questo periodo dell’anno non conta tanto chi fa il regalo più figo o chi ha l’albero più bello e fastoso. In questo periodo le cose più importanti sono dentro al cuore come l’amore e l’affetto per le persone care.

Dalle mie parti c’è un detto : Natale con i tuoi capodanno con chi vuoi. In questo auguro un Capodanno meraviglioso, e sono certo che lo sarà per tutti quelli che so che verranno a Monaco a godersi i fuochi d’artificio in Marienplatz. Spero che l’anno nuovo vi porti tutto quello che desiderate e che il 2013 sia un anno ricco di cose buone per tutti voi di vivere Monaco.

Auguri

Se desiderate seguire il blog anche su FB cliccate su mi piace qui: VIVERE MONACO

Precedente Sempre più italiani imparano il tedesco Successivo I siti internet dove trovare annunci di lavoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.