Lipsia è la città più Low cost della germania

Molti di voi scrivono per avere sempre più informazioni su cosa e come fare a trasferirsi in Germania. Raccomando sempre di valutare bene la possibilità di trasferirsi in base alle reali possibilità di trovare lavoro e casa , cercando sempre di stare attenti alle proprie esigenze di socializzazione e a quelle dei propri figli , se anche loro fanno parte del pacchetto trasferimento.

Monaco è una meravigliosa città, questo lo si sa. Ma è anche una città costosa da un certo punto di vista e presenta delle difficoltà iniziali non indifferenti ( come la ricerca di un appartamento o anche stanza in affitto e il lavoro) per chi viene qui senza avere nessun tipo di supporto né umano ( amici, famigliari etc) né lavorativo.

LEGGI ANCHE: costo della vita: Germania-Italia 1-0

Per tanto suggerirei di  valutare altre città tedesche che in questi anni stanno avendo un boom di crescita e sviluppo importanti senza avere un costo della vita elevato. Una per tutte Lipsia!

Il Der Spiegel , all’intero di un articolo pubblicato qualche settimana fa, sosteneva la tesi che Lipsia è la nuova mecca degli hipster.  Lipsia sta ripercorrendo, con qualche anno di ritardo, le orme di Berlino. La città attira artisti, startupper, punk, offrendo loro una vivace scena culturale, affitti bassi ed un’ottima vivibilità. Qui, prima di lanciarsi in uno dei tanti locali notturni della città, i giovani trascorrono le sere bevendo birra, suonando e guardando il sole tramontare sul Sachsenbrücke.

Anche la struttura cittadina è in continuo mutamento: zone ricche di palazzi art nouveau si mescolano a grandi viali fiancheggiati da fabbriche abbandonate. Nell’ex Germania Est, infatti, Lipsia era un importante polo produttivo, soprattutto nel settore chimico ed in quello tessile. Oggi la città ha mantenuto un po’ di quello spirito, trasformandolo in un fascino post-industriale accattivante soprattutto per i giovani.

A Lipsia gli affitti sono ancora molto bassi, circa la metà rispetto a Berlino, giusto per fare un esempio. La scena underground cittadina è in costante evoluzione. Nuovi locali e gallerie aprono quasi ogni giorno, offrendo la possibilità a pittori, scultori, musicisti di esibire loro stessi e le loro opere senza (quasi) alcuna difficoltà. Lipsia piace anche agli studenti: secondo lo Spiegel, le iscrizioni in università sono raddoppiate negli ultimi anni.

Se decidete di trasferirvi pesate bene a dove andare e valutate con criterio le vostre scelte.

( fonte: il mitte)
fonte: www.lowcostvacanza.com

Se desiderate seguire il blog anche su FB cliccate su Mi Piace qui: VIVERE MONACO

Precedente I siti internet dove trovare annunci di lavoro Successivo Il magico mondo delle Therme di Erding

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.