Siti di incontri negli Stati Uniti. Online dating

Dai, ammettetelo!

Anche se siete fighi come Johnny Depp o attraenti come Scarlett Johansson, vi sarà capitato almeno una volta di provare a rimediare un’avventura (tanto per essere politically correct) su internet. Immaginando di porvi questa domanda dal vivo, vedo uomini che risponderebbero “beh, si… qualche volta mi è capitato, ma non uso spesso sta roba.” e le donne invece che, sentendosi colpite nella loro femminilità, direbbero “Ma stai scherzando? Non ho mica bisogno di internet per trovarmi un uomo! Magari mi imbatto in qualche pervertito!”

siti di incontri negli stati uniti

Image courtesy of Caterorevolution

Se c’è una cosa che ho notato a San Francisco, ma forse anche nel resto degli Stati Uniti (in cui sono stato) è che le persone sembrano essere molto più aperte, rispetto a noi italiani, nei confronti dell’amore mediato dalla tecnologia.

LEGGI ANCHE: 5 IDEE PER UN APPUNTAMENTO ROMANTICO A SAN FRANCISCO

Più di una volta mi è capitato di sentire coppie di fidanzatini dire “ci siamo conosciuti su OkCupid!”. Oppure ragazzi affermare “Stasera esco con una tipa conosciuta su OkCupid.” La cosa più sorprendente per la mia mente italiana è scoprire che anche le donne ammettono tranquillamente di far uso di questi strumenti della modernità. In fondo non credo ci sia nulla di male. Il mondo si evolve! È normale che anche i suoi abitanti rimangano al passo coi tempi.

D’altronde per ogni uomo che rimorchia online, deve esserci una donna che fa la stessa cosa.

Mi piace analizzare queste “usanze” per mettere a confronto culture diverse. In Italia, ho la sensazione che dichiarare di utilizzare questi siti sia come ammettere di non avere troppa fortuna con l’altro sesso e quindi auto-lesionare il proprio orgoglio. Negli Stati Uniti usare un sito di incontri on-line sembra essere considerato naturale tanto quanto andare in un bar o in discoteca con gli stessi obiettivi.

LEGGI ANCHE: SPIAGGE PER NUDISTI A SAN FRANCISCO

Comunque, nel caso vi capitasse di trovarvi da quelle parti… nel caso in cui vi capitasse di sentirvi un po’ soli…

i siti di incontri più usati sono questi:

OkCupid!

È gratuito, a meno che non decidiate di attivare opzioni avanzate. Il software vi propone una serie di domande per analizzare la vostra personalità. Un algoritmo magico confronterà le vostre risposte con quelle di altri individui del sesso da voi desiderato, proponendovi di incontrare persone compatibili con voi. Il sito è molto usato ed è sulla bocca di molti quasi quanto Facebook.

Match.com

Forse il più popolare sito di dating della storia, a livello mondiale, nonchè quello col fatturato più invidiabile. Il sito prevede un abbonamento per poter utilizzare funzioni elementari.

Beautiful People

Questo sembra essere una novità. Puoi iscriverti al sito soltanto se pensi di essere di bell’aspetto. Non puoi mentire però! La tua bellezza sarà messa ai voti dagli altri utenti.

Craigslist

Questo è per amanti dell’estremo! Il più celebre sito di annunci degli Stati Uniti (e forse del mondo) ha anche una sezione “Dating” . Le categorie sono “Lui cerca lei”, “Lei cerca lui”, “Lui cerca lui” e “Lei cerca lei”. Il sito non prevede iscrizione. Le foto non sono affatto obbligatorie. Cercare un partner è esattamente come cercare una bicicletta di seconda mano.

Queste sono le mie segnalazioni, ma non posso assolutamente garantirvi i risultati. Io siti del genere non li ho mai usati!

Mi chiamo Ernesto Cinquenove. Per domande, consigli o una birra a San Francisco, mi trovi qui.

Lascia un commento


*