Crea sito

Scoprire il Bairro Alto di giorno: un’opportunità da non perdere

Bairro Alto Lisbona

Il Bairro Alto di Lisbona è conosciuto soprattutto per essere il centro della movida notturna della capitale: di notte questo quartiere si accende di bar, locali, ristoranti di tutti i tipi, buchi in cui, chissà come, riesce a entrare un sacco di gente e riesce pure a ballare…

Eppure questo quartiere, che quest’anno celebrerà i suoi primi 500 anni, non è solo questo.

LEGGI ANCHE: IL BAIRRO ALTO IN FESTA PER I SUOI 499 ANNI

Passeggiando per il Bairro durante il giorno potrete infatti scoprirne un altro volto: quello di un tranquillo ma vivace quartiere storico della città, con le sue antiche case (molte delle quali nascondono lussureggianti giardini interni), le boutique a fianco di antiche drogherie, negozi di rigattieri e librerie antiquarie, piccoli alimentari gestiti da immigrati, panetterie…

Ma ci sono anche tante altre curiosità storiche che riguardano il Bairro Alto.

Per esempio, si tratta del più antico quartiere a pianta ortogonale della città (due secoli prima della creazione della Baixa), e fu edificato nel periodo delle grandi esplorazioni portoghesi, inizialmente in una zona esterna all’antica Muraglia Fernandina che cingeva la città in quel periodo.

Se volete conoscere meglio e in modo forse più “verace” questo bel quartiere di Lisbona, questo sabato 13 luglio l’associazione “OndeLisboa” organizza una passeggiata per il Bairro Alto, sotto la guida di un’esperta in storia dell’arte medievale.

L’iscrizione è di 10 euro (ma i bambini fino ai 12 anni non pagano), e si fa inviando una mail all’indirizzo eventos@ondelisboa.com.

Il punto di incontro è il Largo Trindade Coelho, davanti alla Chiesa di São Roque, alle 14 e 30 di sabato.

Tutte le informazioni dettagliate le potete trovare qui.

La passeggiata avrà una durata di circa 2 ore e mezza, quindi è consigliabile andare con scarpe comode e muniti di acqua..anche se sembra che sabato il caldo torrido di queste ultime due settimane ci darà un po’ di tregua.

Affrettatevi a prenotare, perché sarebbe un peccato perdere l’opportunità di uscire, almeno per un po’, dallo stereotipo del Bairro fatto solo di locali, confusione, movida notturna e annessi residui (organici e non…).

E poi con tutto quello che potrete imparare, volete mettere la soddisfazione di tornarci, la sera, e raccontare quello che avete visto davanti a una bella imperial ghiacciata?

VIVERE LISBONA – ZINGARATE ADESSO È ANCHE SU FACEBOOK! PER SEGUIRE ANCORA PIÙ DA VICINO LA VITA DI LISBONA, METTI UN BEL “MI PIACE” QUI!

Una risposta a “Scoprire il Bairro Alto di giorno: un’opportunità da non perdere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.