Disegna una sardina per la festa di Lisbona

Concorso sardine Lisbona. Lisbona é i suoi colli, il tram 28 di legno e ottone che sferraglia arrampicandosi per i vicoli della cittá. Lisbona é il Tejo, il fiume che é un fiume ma che a guardarlo bene é anche mare e a guardarlo ancora meglio diventa Oceano, porto di partenza, luogo di saudade e passione. Lisbona é Belém, il sontuoso monastero, la torre rassicurante, il Padrão dos Descobrimentos. Lisbona é il Parque das Nações, il padiglione Portoghese di Siza, uno degli oceanari piú grandi d’Europa, i 17 Km del ponte Vasco da Gama. Lisbona é una storia d’eccellenza, di sconfitte e di trionfi, di partenze e di ritorni, di storia e modernitá, di sacro e profano, di Chiesa Cattolica e Massoneria.

LEGGI ANCHE: Elettrici e elevatori – Il tram28

…ops…larghissimo…il preambolo di questo post é partito proprio da lontano e come si direbbe a scuola (chissá se si dice ancora oggi?) sono giusto “un pó fuori tema”.

Disegna una sardina per la festa di Lisbona 2

 

Il fuori tema in realtá in qualche modo é legato all’argomento del post, volevo dare qualche indicazione per il concorso sulla realizzazione delle sardine per la prossima festa di Sant’Antonio.

Sant’Antonio é LA festa di Lisbona, dove tutta la cittá si illumina e centinaia di eventi trasformano la capitale lusitana rendendo estremamente evidente quello che solitamente occorre scoprire. Un’esaltazione di quello che Lisbona oggi é, figlia della sua storia e genitrice del proprio futuro…ed ecco spiegato il preambolo. Contorto? Se cosí non fosse non sarebbe un mio post.

concorso sardine lisbona

Lisbona ha scelto in qualche modo per se un simbolo, un’icona, un logo come si direbbe nell’era del marketing 3.0, la sardina é diventata ormai da qualche anno simbolo di questa cittá. Chi é stato a Lisbona non puó non averle notate, colorate, irriverenti, geniali, di stoffa, di ceramica, grandi, piccole, la sardina é ormai diventato il marchio e uno dei gadget piú ricercati e riconosciuti quando si parla di Lisbona.

Disegna una sardina per la festa di Lisbona 3

Il mese di Giugno é il mese della festa della cittá, come spesso consiglio é il periodo migliore per visitare Lisbona.

LEGGI ANCHE: Quando venire in vacanza a Lisbona

Un mese intero per vivere la cittá al meglio tra concerti, eventi, spettacoli e la cittá prende colore e si veste a festa inoltre é giá un ottimo periodo per approfittare delle spiagge vicine e godersi un pó di sole.

Simbolo di questa festa sono le sardine e quelle che si vedono in giro, che tapezzano la festa, sono frutto di un concorso di creativitá al quale tutti possono partecipare.

 

Il sito ufficiale per partecipare al concorso é http://festasdelisboa.com, sul sito dell’evento é possibile trovare tutte le informazioni necessarie (il sito é in Inglese e in Portoghese) e sempre attraverso il sito é possibile iscriversi e presentare le proprie idee. I progetti possono essere presentate fino al 3 Dicembre, la partecipazione é totalmente gratuita, tra tutti i partecipanti verranno selezionati 5 vincitori e il premio per ogni vincitore sará di €2000.

 

Insomma creativi di tutto il mondo unitevi e in bocca alla sardina.

 

 

Articolo scritto da Fabio Salvo

 

Vivere Lisbona è anche su Facebook!

Se vuoi partecipare, commentare, chiederci info e seguire la vita a Lisbona, clicca qui, metti un bel “Mi piace” e unisciti al gruppo!

Precedente Il viaggio e i suoi protagonisti: Jornadas do Viajante a Lisbona Successivo A braccetto con Fernando Pessoa: la sua Lisbona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.