Crea sito

Sono un Erasmus e cerco casa a Lisbona

Casa erasmus lisbona

 

Arriva Settembre e matematica, come la caduta del Governo, come il servizio su come difendersi dal caldo all’inizio dell’estate al Tg2, l’ondata di Erasmus provenienti dal bel paese invade la città della luce.

Molti di noi, viventi stabilmente a Lisbona, proprio grazie all’Erasmus si sono innamorati di questa splendida città. Li amiamo e li odiamo, li invidiamo e li evitiamo ma in fondo, a chi non piacerebbe fare 6 mesi (o più) di vacanza …ops… di studio a Lisbona?

Girando su internet, sui vari gruppi su Facebook, nella casella di posta di Zingarate, da un paio di settimane (e presumo anche per le prossime) una sola domanda viene posta da tutti i nuovi arrivati, l’incipit e la modalità è più o meno sempre la stessa:

“Ciao sono xxxx da Settembre verrò a studiare alla xxxx per il progetto Erasmus, qualcuno saprebbe consigliarmi un sito dove trovare una stanza?”


Ecco una mini guida in 5 punti e alcuni consigli su come muoversi a Lisbona nella ricerca di una stanza:

1)      Facebook è meglio di google.

La democraticità del mezzo permette ad ognuno un gruppo proprio e per questo motivo ne esistono decine dedicati all’affitto delle stanze, come direbbe CrozzaRazzi “….Caro amico…fatti un gruppo tuooo”.

Ora in realtà non è necessario crearne uno nuovo, basta cercare e qualcosa si trova di sicuro. Quando avete trovato il gruppo che secondo voi potrebbe aiutarvi, prima di postare il vostro SOS, leggete qualche post, quelli degli ultimi giorni, magari qualcuno ha posto la stessa domanda e le risposte ci sono già.

2)      Se su Facebook avete avuto poca fortuna oppure non avete un account Facebook allora potete ricorrere ai vari siti di annunci “classici”.

Il sito più conosciuto in Portogallo per lo scambio e la vendita si chiama OLX www.olx.pt, questo sito è utilissimo per trovare una stanza ma anche una casa, potrebbe anche essere utile per trovare i mobili che vi serviranno se la stanza non fosse arredata.

Un altro sito concorrente a OLX è Custo Justo www.custojusto.pt, non molto diverso da OLX ma un po’ più limitato.

Un po’ più strutturato negli ultimi tempi si sta facendo largo Uniplaces www.uniplaces.com, mirato all’affitto di stanze, una specie di Airbnb in formato camere.

Questi sono i più famosi, dopodiché internet ne offre tantissimi altri come Erasmus Lisboa www.erasmuslisboa.com oppure Erasmus Life Lisboa www.erasmuslifelisboa.com

3)      Se volete invece sganciarvi dai metodi classici e volete avventurarvi nella vita portoghese più vera allora fate come si farebbe di solito, chiedete in giro.

Parlate con la gente, per strada, al bar, al salumiere, Lisbona (soprattutto il centro) è piena di case in affitto, molte sono gestite da persone anziane e quindi non usano internet, il passaparola è l’unico sistema che funziona.

I Portoghesi sono molto formali, fate i simpatici, siate gentili e di sicuro una stanza la trovate.

4)      Il problema di chi cerca casa in una città sconosciuta è che appunto non conosce la città e quindi come fare ad individuare la zona giusta dove prendere una camera?

Su questo punto si potrebbe scrivere un volume enciclopedico, ognuno la pensa in maniera diversa rispetto alle zone, vicino al centro, fuori dal centro, vicino al mare, ecc ecc.

Per quanto mi riguarda, se fossi un Erasmus, presumo non avrei un’automobile per muovermi quindi prenderei una casa in centro per spostarmi facilmente a piedi anche di notte, servita dai mezzi pubblici per poter andare senza problemi all’università e in una zona bella dove poter vivere sei mesi godendomi Lisbona.

Seguendo questo concetto (avendo una mappa della città davanti) una stanza compresa tra le stazioni Metro di Cais do Sodrè, Rato, Anjos e Santa Apolonia di sicuro andrà più che bene (come zona almeno).

LEGGI ANCHE: Come muoversi a Lisbona

5)      L’ultimo dilemma riguarda gli inquilini, con chi condividere casa?

Beh diciamo che questo ultimo punto dipende dalla vostra inclinazione e all’orientamento che vorrete dare al vostro Erasmus.

Se siete orientati  al lato festaiolo del progetto non dovete pensarci molto, prendete una casa con altri 4/5 Erasmus, meglio se non Italiani (questo è un mio consiglio) e il gioco è fatto.

Se invece volete calarvi un po’ di più nella cultura Portoghese, allora cercate una stanza all’interno di una casa dove vivono Portoghesi. Di sicuro non faranno l’Erasmus a Lisbona quindi non aspettatevi i festoni fino alle 5 di mattina (o magari si) però imparerete qualcosa di diverso, cosa che altrimenti difficilmente vi capiterà.

Chi decide di affittare una casa a degli Erasmus è cosciente che si tratta di un periodo breve, sa che probabilmente la casa subirà dei danni (ma non è detto) e sa anche che chi proviene dall’estero spesso è abituato a pagare tanto per una stanza, per la somma di tutto questo sapere le stanze affittate agli Erasmus hanno un prezzo più alto della media, non è detto ma potrebbe capitare.

Per darvi un’idea, nelle zone indicate prima, una stanza singola arredata dovrebbe avere un costo medio di €250/€300 spese escluse. Ovviamente questa è una media, dipende da quante persone ci sono in casa, dalle dimensioni, dove si trova la casa, ecc ecc.

Bem vindo em Lisboa!

Se vuoi partecipare, commentare, chiederci info e seguire la vita a Lisbona, clicca qui, metti un bel “Mi piace” e unisciti al gruppo!

2 Risposte a “Sono un Erasmus e cerco casa a Lisbona”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.