Una casa per le vacanze a Istanbul

Si è appena chiuso il weekend (caldissimo e assolato!) che ha contraddistinto il Ponte dell’Immacolata, che ha portato tantissimi turisti – come previsto! – qui a Istanbul. La città non si è svuotata, però, anzi! Stasera c’era in giro un gran pienone, per essere domenica, anche più del solito. Si prevede il pieno turistico da qui a Capodanno, e molti Hotel e pensioncine sono già fully booked.

ISTANBUL è AFFOLATTISSIMA, MA…

Se avete anche voi avete intenzione di fare un salto qui a Istanbul vi raccomando: prenotate al più presto! Potete provare sul sempre ottimo booking.com, che oltre a fornirvi un’ampia rosa di proposte e un’ampio range di prezzi offre anche un validissimo servizio di prenotazione. Se nessuno degli hotel ancora disponibili dovesse fare al caso vostro, ho un piccolo consiglio per voi: potreste provare ad affittare una casa per il periodo delle vostre vacanze!

Molto spesso affittare una casa si rivela una scelta azzeccata se si vuole “personalizzare” al massimo la vacanza, e anche un modo per ammortizzare i costi (specie se si viaggia con tutta la famiglia al seguito!) dato che si può contare su più posti letto, e si può anche cucinare da sé, all’occorrenza.

DOVE TROVARLI? QUI!

I siti utili per prenotare una casa per le vacanze sono sempre di più, e offrono un servizio davvero ottimo: l’idea è quella di un affitto peer-to-peer, direttamente dai padroni di casa senza ulteriori ricarichi (a volte, a seconda dei siti, si paga una piccola commissione per il servizio e la pulizia finale).

Personalmente mi sento di consigliarvi il sito airbnb, davvero ottimo: l’ho utilizzato per ben due volte prima di stabilirmi a Istanbul, trovandomi sempre benissimo. E’ davvero facile da utilizzare: basta inserire “Istanbul” nella casella di ricerca (Where are you going) e scegliere le case in base alla zona e al prezzo.

Ci sono altri due siti simili ad airbnb, uno è Roomorama, che ho utilizzato e con cui mi sono trovata benissimo; l’altro è 9Flats, di cui mi hanno parlato altrettanto bene!

Se avete dubbi sulle zone di Istanbul in cui alloggiare, date uno sguardo qui: ho cercato di riassumere la città in due macrozone, quella di Sultanhamet e quella di Taksim, con le rispettive caratteristiche e peculiarità.

Il Budget? Con il dovuto anticipo, su questi siti potrete trovare una casa con tre posti letto qui a Istanbul, dai 45euro al giorno in su: le occasioni non mancano! Dipende dalla zona in cui sceglierete di alloggiare.

Volete andare il più possibile al risparmio? Scegliete di alloggiare sulla sponda asiatica della città, a Kadıköy o ancor meglio a Üsküdar, dove ci sono traghetti per Kabatas (sponda Europea) ogni dieci minuti! Se invece non badate a spese sbizzarritevi pure nella zona di Galata, dove ci sono le case d’epoca e le dimore storiche più belle di Istanbul. Oppure, nel verde di Nişantaşı e Ortakoy, niente male davvero…

One thought on “Una casa per le vacanze a Istanbul

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>