Crea sito

Giapponesi in festa: tutti al Matsuri! 祭り

A Tōkyō ci sono tre grandi Matsuri, si tratta di feste religiose scintoiste che risalgono al periodo Edo (Edo jidai, 1603-1867). Non ve le dovete assolutamente perdere se siete in città al momento giusto, sono uno splendido spettacolo! Elaborate, colorate, divertenti e rumorose, vi partecipano migliaia di persone e sono sempre caratterizzate da una grande processione con le statue di kami (spiriti scintoisti) che vengono portate per le vie della città in enormi e decoratissimi mikoshi 神輿 ( tabernacoli portatili), accompagnate da una moltitudine di artisti, musicisti e ballerini e da carri addobbati a festa per onorare il loro dio.

I partecipanti vestono i costumi tradizionali (yukata 浴衣, haori 羽織, hadajuban 肌襦袢, geta 下駄, e così via) e folle gigantesche vengono a vedere, applaudire e fare festa. Durante i Matsuri il cibo naturalmente non può mancare: numerose bancarelle vendono cibi tipici giapponesi come okonomiyaki お好み焼き (sorta di frittella di carne o frutti di mare con verdura; dedicherò un intero post su di loro!), yakisoba 焼きそば (spaghetti di grano saraceno saltati in padella con carne e verdure), yakitori 焼き鳥 (piccoli pezzi di pollo grigliato infilzati su uno spiedino), wurstel, crȇpes e dolcetti tipo mele candite, mochi (tortine di pasta di riso), dorayaki (il paninetto di Doraemon, fatto da due pancakes ripieni di crema di fagioli rossi dolci) … insomma, si ha l’imbarazzo della scelta.

La festa più grande è il Sanja Matsuri 三社祭, che si tiene ogni anno il terzo weekend di maggio (nel 2013 il 18 maggio). Attrae ad Asakusa 浅草, uno dei più affascinanti quartieri di Tōkyō, folle enormi (oltre due milioni di persone) per onorare i tre fondatori del sacrario e del tempio di Asakusa (Sensōji 浅草寺 e Asakusa jinja 浅草神社) del VII secolo.

Poi segue il Kanda Matsuri 神田祭, che si tiene gli anni dispari nel weekend precedente al 15 maggio e si alterna con il Sannō Matsuri 山王祭, che ha luogo verso la metà di giugno negli anni pari. Tra gli eventi del Kanda Matsuri ci sono una parata in costumi dell’epoca Heian (Heian jidai, 794-1185), esibizioni di gruppi locali di arti marziali e una processione con carri decorati e tempietti scintoisti mobili che attraversa l’area di Kanda.
La festa di Sannō, organizzata dal santuario di Hie (Hie jinja 日枝神社), ha stretti legami con la tradizione degli shōgun Tokugawa e si tiene vicino all’odierno quartiere governativo. La processione principale è chiamata jinkosai, con partecipanti in costumi Heian e sacerdoti a cavallo, accompagnati dai consueti carri e mikoshi.

GUARDA VIDEO MATSURI!!

Una risposta a “Giapponesi in festa: tutti al Matsuri! 祭り”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.