Crea sito

I Konbini, se li scopri non li molli più!

Camminando per le vie di qualsiasi metropoli e paese del Giappone è impossibile non notare la moltitudine di convenience stores, in giapponese konbiniensu sutoa (konbini è la contrazione), che riempiono gli angoli delle strade.

I konbini sono piccoli negozi che vendono tantissimi prodotti di qualsiasi genere, articoli per la casa o per la toelettatura, alcolici, o bevande analcoliche, cibi di vario tipo, sia in scatola che freschi. Sono aperti ventiquattro ore su ventiquattro e a volte offrono anche servizi bancari e postali. Si sono sviluppati enormemente tra gli anni 70′ e 80′; in tutto il Giappone esistono varie catene di konbini, e i negozi appartenenti alla stessa catena sono sempre molto simili fra loro, molti sembrano proprio uguali. La catena più popolare si chiama 7-eleven ma ne esistono davvero tante, e queste sono solo alcune fra le più diffuse: Family Mart, AmPm, Lawson, Ministop ecc…

Questi mini market sono comodissimi, anche se alcuni alimenti costano molto di più che al supermercato. Per incontrare le esigenze di chi ha poco tempo, nei frigoriferi si trova ogni tipo di cibo precotto e confezionato impeccabilmente, sia in vassoi (obentō) sia in versione monodose, come ad esempio panini, onigiri, tramezzini dolcetti e gelati. Per quanto riguarda le bevande, invece, ce ne sono davvero per tutti i gusti: birra, vino, sake, latte alla fragola, centrifughe di frutta e verdura, tè di ogni genere, e cosi via.

A volte vengono messi a disposizione dei clienti scaldavivande, forni a microonde e bollitori, cosi è possibile avere sempre dell’acqua calda da versare negli instant rāmen che si acquistano. In molti konbini al bancone della cassa c’è anche tutta una serie di cibi tipo fast food, come bocconcini di pollo, involtini, vivande bollite, fritte o alla griglia. In genere, di sera, tutti i prodotti freschi come sushi e sashimi che devono essere consumati in giornata o i cibi in scadenza vengono venduti a prezzi bassissimi!

Il konbini è indubbiamente il regno del junk food, e l’ancora di salvezza nel caso in cui non si abbiano a disposizione tempo e denaro per mangiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.