Il pranzo giapponese

Poiché la colazione è piuttosto ricca e abbondante, a pranzo i giapponesi tendono a rimanere un po’ più leggeri, preferendo pasti veloci e salutari. Nei giorni lavorativi esistono diverse opzioni per consumare il pranzo: chi lavora in città di sicuro non torna a casa per mangiare perciò, se non c’è il tempo di fermarsi al ristorante, si fa un salto al convenience store o ci si porta da casa un bentō: il bentō è una scatola porta cibo che può avere diverse dimensioni, generalmente di plastica (o di legno); all’interno è diviso in vari scompartimenti dove vengono inserite le pietanze. Il divisorio più ampio solitamente ospita il riso al vapore.

LEGGI ANCHE: LA COLAZIONE GIAPPONESE

Riso al vapore
Riso al vapore

Nel bentō si trovano svariate specialità di pesce, carne, verdure cotte o marinate, onigiri (polpette di riso bianco pressato), tempura (verdure pastellate), sushi, tōfu e altri cibi che cambiano a seconda della stagione, tutti accompagnati da una tazza di tè verde. Usualmente i giapponesi preparano il loro bentō al mattino, prima di recarsi sul posto di lavoro, ma ci sono anche bentō già pronti nel banco frigo dei supermercati o nelle bancarelle situate all’esterno delle stazioni metro e ferroviarie. I convenience stores come Lawson, Family Mart o Seven Eleven per il pranzo vendono pesce essiccato o bollito, involtini al vapore, spiedini di pollo, insalate, rāmen istantaneo e uova.

Vi presento alcuni tipi di bentō box:

1. Il curry rice bentō カレーライス弁当

Si tratta di un piatto popolare a base di riso al vapore e pesce o carne con verdure, il tutto ricoperto da una salsa al curry. È da sempre ritenuta una pietanza indiana, in realtà questa è 100% di origine giapponese.

Curry rice bentō
Curry rice bentō

2. Eki bentō 駅弁当 / えきべんとう

È un bentō distribuito nelle stazioni ferroviarie, ideato nel 1885 (e venduto per la prima volta nella stazione di Utsunomiya) da un tale di nome Saitō Kahei che contiene onigiri, umeboshi (prugne in salamoia) e takuan (tipico sottaceto giapponese).

SEGUIMI SU FACEBOOK!!!

Negozi di bentō nelle stazioni
Negozi di bentō nelle stazioni

3. Kaiseki bentō 会席弁当 / かいせきべんとう

Il Kaiseki bentō contiene pesce, ravioli cinesi al vapore chiamati shu-mai, riso, sushi o sashimi come stuzzichino uova e verdura.

Kaiseki bentō
Kaiseki bentō

4. Makunouchi bentō 幕の内弁当 / まくのうちべんとう

Molto simile al Kaiseki bentō, risale al periodo Edo (1603-1867) ed è celebre perché veniva servito nelle pause durante gli spettacoli di teatro Kabuki e Nō.

Makunouchi bentō
Makunouchi bentō

Precedente Perché i giapponesi indossano le mascherine? Successivo Il Natale di Tōkyō Midtown 2014

2 commenti su “Il pranzo giapponese

  1. Gorgonzola il said:

    Piacere sn gorgonzola ( cmq sn una giapponese)
    Volevo dire ke…..
    Per caso sn arrivata al suo Blog.
    Mamma mia. Ho riso tantissimo. 🙂
    Ma proprio Lei ha analizzato benissimo ai giapponesi. Anke quei italiani ke vivono a tokyo! Mentre leggendo dicevo in me stesso. ” è vero vero !”
    Cmq complimenti alla sua analisi ! Mi sn divertita alla grande!
    E grazie per il ascolto . arrivederla!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.