Crea sito

Arriva la chiusura del RAW-Gelände?

C’è chi la chiama gentrification, chi semplicemente progresso, futuro. Berlino negli anni si è fatta un nome nella scena internazionale grazie ai prezzi bassi e alla vivace vita notturna. Il RAW-Gelände di Friedrichshain è una delle zone più amate dai giovani di Berlino grazie ai molti club che qui han sede (Astra, Sucide Circus, Crack Bellmer, Cassiopeia solo per citarne qualcuno), ma da un anno a questa parte l’area a cavalo tra Warschauerstrasse e Ostkreuz – che ai tempi della DDR era un deposito ferroviario – è passata nelle mani di nuovi investitori che non hanno nessuna intenzione di mantenerne la natura che l’ha resa famosa finora.

Una foto pubblicata da Allie (@alliebrx) in data:

Al posto dei molti club infatti sono previsti uffici, un supermercato, un mercato bio, qualche appartamento. Un cambio di destinazione che farà sicuramente felici i residenti di Revalerstrasse, spesso sul piede di guerra per via del rumore e dell’alto tasso di criminalità nella zona, ma che mette in difficoltà i proprietari dei locali dell’area. A farne le spese più di altri saranno sicuramente l’Astra, l’Urban Spree ed il Suicide Circus. I lavori infatti interesseranno soprattutto la zona all’incrocio tra la Revalerstr. e la Warschauerstrasse.

Come riportato anche da RBB resta in bilico la situazione del Cassiopeia. Mentre la maggior parte dei locali della RAW-Gelände hanno già sottoscritto nuovi contratti d’affitto con la proprietà (Lauritz Kurth di Gottinga), il locale famoso per le sue serate punk e rock ancora non ha rinnovato l’affitto. La nuova proprietà vorrebbe mantenere le zone a destinazione sportiva e culturale, per questo il locale riuscirà forse (ripeto, forse) a salvarsi dallo sfratto. Tra i tanti progetti presenti anche la costruzione di case per lo studente. Un cambio di identità per la Reichsbahnausbesserungswerk (nome non abbreviato del RAW) che segue un po’ il trend del momento di Berlino (vedi anche la storia del Tacheles).

Una foto pubblicata da Cassiopeia Berlin (@cassiopeia_berlin) in data:

In molti si lamentano di questa direzione intrapresa da Berlino, questo abbandono del “povera ma sexy” che ha fatto cambiare volto alla capitale tedesca negli ultimi anni. Voi cosa pensate di questo nuovo corso intrapreso da Berlino? Salvereste il Raw-Gelände?

Per rimanere aggiornati sugli ultimi articoli, potete cliccare “mi piace” sulla pagina Facebook ufficiale di Berlino Caput Mundi

Vuoi che le tue foto vengano utilizzate nei nostri articoli? Tagga le tue foto di Instagram con il tag #berlinocaputmundi e potrai essere protagonista sulle nostre pagine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.