Crea sito

Cenare in un bus? A Berlino si può al Café Pförtner

Non manchiamo mai di ricordarvi come l’offerta gastronomica berlinese sia varia e diversificata. Quello che rende la capitale tedesca unica nel suo genere è la presenza di ristoranti di ogni tipo, ristoranti che si diversificano per la proposta culinaria, per il prezzo e per location. A Roma ad esempio ho visto spesso nelle ore serali viaggiare tram d’epoca pieni di coppiette che si godevano una cena a lume di candela con sottofondo jazz. A Berlino ancora non si è arrivato a tanto, ma se volete fare un’esperienza particolare, il Café Pförtner è quello che fa per voi. Fondato all’interno di un ex-deposito pullman della BVG, il locale propone cucina italiana con un tocco modernista e berlinese. Il che significa un’attenzione all’occhio, al palato, ma anche al cuore. Molte le proposte vegetariane/vegane per andare incontro ai molti estimatori di questo stile di vita.

Una foto pubblicata da Anna Bede (@nannabede) in data:

Il Café Pförtner è una specie di piccolo labirinto che si compone di una piccola sala interna, due grandi spazi all’aperto – uno fuori e uno nel cortile interno – ed il famoso autobus, vera attrazione del posto. Gli interno di questo bus anni ’70 sono stati infatti ridisegnati e all’interno ci si può accomodare per godersi l’offerta culinaria del locale, ma anche solo una birra o una cioccolata calda. Il fatto che il locale sorga a Wedding e non in altre zone berlinesi più di grido lo rende ancora più attraente. Troppo spesso nella stampa locale si preconizza il boom di questa zona a Nord di Berlino, ma nei fatti sono ben pochi i turisti o i neoberlinesi che si addentrano fin qui per coprire “la scena” nei dintorni di Gesundbrunnen.

Una foto pubblicata da Berlin Food Stories (@berlinfoodstories) in data:

Il concetto del Café Pförtner è semplice: si ordina al bancone e si cerca un posto. Le bevande te le porti al tavolo da solo, i piatti ti verranno serviti dal personale. Partito senza troppe pretese, questo locale molto particolare nel tempo ha evoluto la sua proposta culinaria, raffinandola fino alle proposte odierne. Risotto zucchine e limone, mozzarella di bufala su letto di pomodorini, burrata, zuppa di carote, zenzero ed arancia, tartare di manzo, salmone alla piastra, gazpacho di barbabietola rossa sono solo alcune delle proposte culinarie del Cafè Pförtner. La carta dei vini strizza l’occhio all’Italia, le birre invece vengono direttamente dalla Schoppe Bräu di Kreuzberg.

Una foto pubblicata da Oriane (@oriane.bd) in data:

Una foto pubblicata da AwesomeBerlin (@awesomeberlin) in data:

Un posto davvero particolare, lontano dal caos turistico di Berlino. Un posto speciale dove poter cenare a lume di candela in un’atmosfera vintage. Quanti di voi infatti hanno mai cenato all’interno di un autobus degli anni ’70? Se siete in città e volte provare qualcosa di diverso, questo è uno di quei posti da segnarsi sull’agenda. Uno di quei posti da “Berlino segreta”!

Café Pförtner
Uferstarsse 8-11
13357 Berlino

Aperto dal lun al ven 9-23
sab 11-23

http://pfoertner.co
https://www.facebook.com/cafepfoertner

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.