Crea sito

Dieci divieti che devi conoscere a Berlino

Dieci divieti che devi conoscere a Berlino

– Domeniche allo Späti
In questo articolo vi ho già detto quanto gli Spatkauf siano la salvezza degli abitanti di Berlino, soprattutto la domenica e i festivi. Quello che non vi avevo detto però è che in questi giorni la vendita di alcool e tabacco è assolutamente vietata. In aggiunta, gli orari di apertura non possono sfiorare la finestra 8-16. Non so nelle zone della movida quanto questo provvedimento sia rispettato. Quel che è certo è che le multe (per i proprietari del negozio) sono salatissime: dai 150 ai 2.500 euro

– Mangiare sui mezzi pubblici
Nonostante gli adesivi che lo ricordano su ogni bus e su ogni vagone della metro, non tutti ricordano che sui mezzi pubblici di Berlino è vietato mangiare (e bere alcoolici). Andatelo a dire al popolo della notte! La S-Bahn di Berlino, così come alcune delle linee metro più affollate (tipo U8 e U5) dal venerdì sera al lunedì mattina sembrano dei vagoni ristoranti dell’Oriente Express. Profumi di kebab, salsa all’aglio, cipolla fresca, pizza … non ci facciamo mancare nulla. La multa? Dipende dal mezzo che state usando.

– Portare i cani allo Schlachtensee
Dal 15 aprile al 15 ottobre è completamente vietato portare i propri amici a quattro zampe allo Schlachtensee, pena una multa di 35 euro. I cani non sono ammessi nemmeno se al guinzaglio. Poco male. A Berlino ci sono molti laghi dove poter andare a passeggio con i propri cani. Vi consigliamo in particolare il Müggelsee ed il Lietzensee.

– Fare le grigliate nei parchi
Quando arriva la bella stagione non si può rinunciare ad un bel bratwurst alla brace insieme agli amici. Berlino offre ai propri residenti centinaia di parchi dove potersi godere il sole e una bella braciolata. Peccato che fare le grigliate nei parchi berlinesi sia completamente vietato! Ci sono delle aree apposite in ogni quartiere per questo. Ad esempio il Monbijoupark, il Tempelhofer Feld, il Mauerpark ed il Volkspark Friedrichshain sono dotati di aree apposite dove poter organizzare una grigliata in tutta sicurezza. Grigliare in zone vietate può costarvi 100 euro.

– Fumare nelle stazioni della S-Bahn
Se il divieto di fumare nei luoghi chiusi è abbastanza ovvio, la stessa cosa non si può dire del farlo nelle stazioni della S-Bahn all’aria aperta. Chi potrebbe mai pensare il divieto si applica pure a Yorckstrasse, a Treptowerpark o ad Hermannstrasse? E invece si applica eccome. Nessuno lo rispetta, ma nel caso un ufficiale dovesse multarvi (15 euro) sappiate che siete voi dalla parte del torto.

Una foto pubblicata da S-Bahn Berlin ⓢ (@sbahn.berlin) in data:

– Uccidere vespe
In Germania la protezione degli animali è cosa seria, anche se parliamo delle maledettissime e fastidiosissime vespe. Fortunatamente a Berlino è raro trovare specie protette come in altri Land, ma uccidere una vespa potrebbe costarvi tra i 5mila ed i 50mila euro di multa. Fate molta attenzione, dunque!

Nota ai lettori: l’articolo è ispirato da un articolo apparso sul mensile Zitty qualche giorno fa. L’articolo originale lo trovate a questo link.

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.