Dieci piatti tipici berlinesi da provare

Scoprire Berlino attraverso le sue ricette tipiche. Un piccolo viaggio gastronomico che ci fa scoprire come la Capitale della Germania ha sviluppato la sua tradizione culinaria nel corso dei secoli. Spesso chi viene qui si butta su piatti tipici bavaresi, pensando che siano gli unici rappresentanti della cucina tedesca. Perché allora non provare i piatti tipici berlinesi? Buoni, economici e facili da trovare in città. Ve li presentiamo noi.

2016-07-29 Eisbein Erbspüree Sauerkraut Haxenhaus anagoria.jpg
Von Anagoria - Eigenes Werk, CC BY 3.0, Link

Dieci piatti tipici berlinesi da provare

1 – Currywurst

Il re dello streetfood berlinese. Nato nel dopoguerra in un chiosco di Charlottenburg, il currywurst è oggi una ricetta amata in tutta la Germania. Dove mangiarne uno buono? Ve lo diciamo noi!

2 – Eisbein

Lo stinco di maiale alla berlinese. Molto diverso dalla più famosa versione bavarese dello stinco, l’ Eisbein è uno stinco da un chilo affumicato, messo in salamoia e poi bollito. Si accompagna a patate lesse e al tipico pure di piselli (anch’esso un degno rappresentante delle ricette tipiche berlinesi). Per provarlo basta andare in un ristorante tedesco di Berlino. Tra i più buoni sicuramente lo stinco di Nante Eck

3 – Kassler

La bistecca di maiale affumicata è nata in una macelleria di Schöneberg (qui la sua storia). A mio avviso una delle migliori maniere di preparare il maiale in tutta la Germania. Si sposa benissimo ai crauti e al purè di patate. Provare per credere!

4 – Zuppa di patate alla berlinese

La zuppa di patate è una ricetta tipica tedesca, ma ogni regione ha la sua “variante”. Quella di Berlino è fatta da verdure tagliate a dadini (patate, carote, sedano) messe a bollire insieme agli odori (cipolla, maggiorana, alloro) a cui si aggiunte del bockwurst o pancetta. Ottima d’inverno. Un piatto unico ricco e facile da preparare a casa.

5 – Königsberger Klopse

La mia ricetta preferita della cucina tedesca. Polpette in salsa di capperi. Le polpette di Königsberg sono uno dei piatti tipici della tradizione prussiana che ancora oggi deliziano il palato dei berlinesi e dei turisti. In questo articolo vi abbiamo dato la ricetta per farli a casa, oltre ad una lista di ristoranti dove provarle.

6 – Lucioperca

Il lucioperca è un pesce che vive nelle acque della Havel, il fiume che collega Potsdam a Berlino. Per questo da anni si prepara sulle tavole dei berlinesi. La versione classica (Gebratenes Zanderfilet = Lucioperca fritto) è presente in tutti i menu dei ristoranti tipici berlinesi.

7 – Cetriolini dello Spreewald

Ne avete sicuramente sentito parlare grazie ai film sulla DDR (“Goodbye Lenin!” specialmente) e quando siete stati a Berlino li avete visti ovunque. I cetriolini dello Spreewald sono una prelibatezza della Germania Est e se inizialmente possono risultare ostici ad un palato non “berlinese”, con il passare del tempo inizierete ad amarli.

Picswiss BL-57-12.jpg
Di Roland Zumbühl (Picswiss), Arlesheim (Commons:Picswiss project) - [1]. CC BY-SA 3.0, Collegamento

8 – Pfannkuchen

Il dolce tipico di Berlino, tanto da essere chiamato “Berliner” nel resto della Germania. Parliamo semplicemente di bombe ripiene di marmellata di prugne o – nelle versioni moderne – ripiene di ogni tipo di crema. Fantastici quelli al liquore all’uovo che vengono preparati per Carnevale.

9 – Fegato alla berlinese

Non amo il fegato, quindi non ho mai provato il Leber nach Berliner Art (fegato alla berlinese). Come il nome suggerisce si tratta di una ricetta tipica della capitale. Viene solitamente accompagnato da mele, cipolle caramellizzate e purè di patate. Provatelo voi e fatemi sapere…

10 – Bulette

In tutto il mondo si fanno le polpette, ma come le sanno fare i berlinesi, non le sa fare nessuno. Molto più grandi delle polpette a cui siamo abituati noi in Italia, le buletten sono un’eredità lasciataci dagli ugonotti che nel 1700 emigrarono a Berlino. Il nome “francesizzante” lascia pochi dubbi, le frikadelle (nome tedesco) assunsero il nome attuale durante l’occupazione napoleonica del 1806. provatele con una kartoffelsalat e della senape. Einfach lecker!

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.