Dove festeggiare capodanno a Berlino

Mancano pochissimi giorni a una delle feste più folli e sentite di Berlino: Capodanno. Avete progettato una breve vacanza in città e ancora siete in alto mare con la scelta del party giusto? Ci pensiamo noi di Berlino Caput Mundi a darvi qualche dritta sul dove festeggiare Capodanno a Berlino! Le proposte sono di ogni tipo, per ogni gusto e per ogni tasca. Dai party gratuiti a quelli super-esclusivi non manca proprio nulla. Come districarsi quindi in questa giungla di eventi? Fate affidamento a questa piccola guida.

Il party più conosciuto e popolato è quello che si svolge ogni anno presso la Porta di Brandebugo. Un milione di persone che si accalcano sotto i sette palchi musicali montati per l’occasione. Trasmesso in diretta dalla ZDF, l’evento quest’anno accoglie i redivivi Tokio Hotel. Una pista di 1200 metri quadri vi aspetta vicino Ostbahnhof per ballare dalle 22 in poi presso l’Energieforum. Uno spettacolo di musica e luci assicurato.

House, R’n’B, Disco e successi degli anni ’80 e ’90 vi aspettano invece dietro l’Oberbaumbrücke, sotto il palazzo della Universal. Cinque dj, due enormi palchi e open-bar incluso nel prezzo. Un party in una delle aree più suggestive di Berlino con vista sulla Spree. Per i più giovani, non posso non consigliare due eventi che ogni anno si rinnovano in due dei miei locali preferiti di Berlino. Il Fritzclub vi aspetta con quattro palchi e uno spettacolo di fuochi d’artificio direttamente sulla East Side Gallery. Il tutto per la modica cifra di 16€. Servizi Gold, Platinum ed All-Inclusive sono disponibili per gli insaziabili. Se quattro palchi non vi sono sufficienti, la Kulturbrauerei con 15 palchi farà sicuramente al caso vostro: R’n’B, Crossover, Urban Dance, Dance, Minimal e TechHouse saranno le protagoniste assolute. Un unico biglietto per un’esperienza indimenticabile. Il consiglio è di assicurarsi i biglietti in anticipo.

Una foto pubblicata da @alicia_kubanikova in data:

Se invece cercate una location particolare, decisamente diversa dalle altre, l’U3 Tunnel sotto Potsdamer Platz é quello che cercate. Ventinove euro per festeggiare nel sottosuolo a suon di R’n’B. Un posto supercentrale (proprio di fronte la Marienkirche) che vi garantisce una vista magnifica sui fuochi di artificio di Alexanderplatz è la Haus Ungarn. Party Hits, Charts, Evergreens, House e R’n’B le proposte musicali.

Per immergersi nella mentalità tedesca con musica pop locale e sopratutto il doppio concerto di Helene Fischer, l’artista più venduta del 2014, non potete perdere l’evento alla Trabrennbahn Karlshorst. Rischiate di sentirvi un po’ pesci fuor d’acqua, ma quando vi ricapita di festeggiare tra tedeschi alla tedesca? Sono strasicuro che questa proposta sarà quella meno gettonata dai turisti dell’ultima ora e dai fanatici della techno tunz tunz tunz.

Ci sarebbero poi altre mille proposte. Ogni locale, piccolo o grande che sia, propone il suo evento per San Silvestro. Una cosa è certa: almeno una volta nella vita bisogna festeggiare Capodanno a Berlino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.