Fare la spesa a Berlino. I supermercati tedeschi

Fare la spesa a Berlino. Un’esperienza mistica per chi si è appena trasferito in città o per chi magari è qui solo per una settimana e preferisce cucinarsi qualcosa da sé invece che spendere soldi nei ristoranti tipici. Innanzitutto bisogna tener conto che la Germania è la patria dei discount, ma a differenza che in Italia, qui nei discount si trovano prodotti di ottima qualità.

Lidl

Ho iniziato a “frequentare” i LIDL durante la prima ondata di lockdown. Prima di allora ero sempre andato altrove a far la spesa. Devo ammettere che il LIDL in Germania non è affatto male. Ogni settimana presentano articoli speciali a tema – settimana italiana, bavarese, spagnola, greca, americana, francese, etc… – ma il core range non è affatto male, con dei prezzi tutto sommato buoni. In particolare si apprezzano il reparto forno ed il reparto vini. Unico neo? Non trovo mai i carciofini sott’olio. Appaiono sugli scaffali solo durante la settimana italiana.

Lidl, Bunde (2019) 01.jpg
Von © Donald Trung Quoc Don (Chữ Hán: 徵國單); Eigenes Werk, CC BY-SA 4.0, Link

Netto

Nel mio primo anno berlinese il Netto è stato il mio punto di riferimento. Prezzi buoni e qualità dei prodotti decisamente buona. Compravo carne, pesce, verdure, pane e pasta e la spesa si aggirava intorno ai 15/20 euro settimanali. (nota bene: parliamo del 2013. Ora i prezzi saranno raddoppiati!)

Penny

Ho fatto la spesa da Penny con regolarità quando abitavo a Moabit, essendo il discount più vicino. Mai trovato nulla di cui lamentarmi. Il rapporto qualità-prezzo è sopra la media (a mio avviso) e si trovano spesso offerte che ti fanno risparmiare più di qualche euro. Basta buttare un occhio ai volantini che ti lasciano in posta o semplicemente controllare sul loro sito web. Inoltre, dietro il loro marchio “italiano” San Fabio, si celano molte aziende nostrane: salumi di Casa Modena, acqua minerale San Benedetto e pasta prodotta da piccoli pastifici pugliesi e veneti. Mozzarella da Caserta, e così via… Del resto, Penny è il marchio discount del più conosciuto Rewe.

Aldi

A quanto dice lo Stiftung Warentest (un’associazione di consumatori indipendenti), Aldi è il discount con la migliore qualità dei quattro. Ci sarà stato forse 3 volte in vita mia, quindi non posso permettermi di giudicare. Aldi lo ricordo più che altro per le storie surreali che lo hanno visto protagonista negli anni: tipo le mozzarelle blu o la cocaina nascosta tra le banane.

CONTINUA A LEGGERE SE DEVI FARE LA SPESA A BERLINO —> CLICCA QUI

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.