Crea sito

Festival of Lights 2017

Torna l’atteso appuntamento con il Festival of Lights di Berlino! Come tradizione da qualche anno a questa parte i più importanti monumenti berlinesi vestiranno di nuova luce i primi giorni di ottobre. Si cerca di combattere con l’arte l’accorciarsi delle giornate, l’avanzare delle tenebre ed i primi freddi. Il Festival of Lights 2017 si svolgerà dal 6 al 15 ottobre, con l’anteprima di “Berlin leuchtet” attiva in città già dal 29 settembre. Tutte le sere dunque, dalle 19 alle 24, aspettatevi giochi di luci, proiezioni artistiche sulle facciate dei palazzi più conosciuti di Berlino.

A post shared by Andrew Joss (@ajf1) on

Da Alexanderplatz a Westend, dal Märkisches Viertel a Lichtenberg saranno 40 le stazioni del Festival of Lights 2017. Il comune ha fatto in modo di facilitare le cose ai turisti e ai berlinesi che non vogliono perdersi nemmeno una installazione, mettendo a disposizione come ogni anno bus, biketaxi, barche, carrozze… tutti mezzi utili per muoversi da una parte all’altra della città per non perdersi nemmeno un momento dell’evento. Se preferite girare la città a piedi vi consigliamo di iniziare il tour dalla Torre della Televisione e da lì proseguire lungo Unter den Linden per ammirare le installazioni di luci sulla Marienkirche, nel Nikolaiviertel, sulla facciata del Berliner Dom, sui palazzi che affacciano su Bebelplatz, sull’Ambasciata USA e sull’Ambasciata di Singapore.

A post shared by Antje Esser (@antjeesser) on

Altri due mini-tour interessanti sono quelli intorno alla Potsdamer Platz (da sempre uno dei luoghi simbolo del Festival of Lights) e – novità di quest’anno – Moabit. Lo Schloss Bellevue sarà illuminato da un’installazione della durata di 15 minuti intitolata “Demokratie”. Lungo la Straße der Erinnerung, presso lo Spreebogen avrà luogo invece l’installazione “Helden ohne Degen” (Eroi senza Spade, in italiano), dove i busti di Albert Einstein, Thomas Mann, Edith Sein, Käthe Kollwitz prenderanno vita e colore. Attenzione però, si tratta di due installazioni temporanee: quella a Bellevue durerà dal 6 all’ 8 ottobre, quella allo Spreebogen solo nelle sere del 6 e del 7 ottobre. Un viaggio fino a Reineckendorf per i più temerari vi premierà con quattro importanti installazioni presso la Stadtplatz. Sono particolarmente curioso di vedere i pinguini illuminati dell’installazione “Pinguinarme”!

Se venite a Berlino per il Festival of Lights 2017 tenete a mente un paio di informazioni che potrebbero rendere la vostra esperienza più piacevole. In primis il clima: la prima settimana di ottobre Berlino è particolarmente fredda, specialmente per chi È abituato ai 20 e passa gradi italiani. Al tramonto le temperature possono scendere fino intorno ai 5 gradi, ma non È quello il problema principale! La zona intorno alla Museuminsel, dove si trovano in effetti molte installazioni, è spesso battuta da raffiche di vento freddo. Attrezzatevi dunque con sciarpe e cappellini. Altra informazione utile: le installazioni sono sempre le stesse e vengono mostrate ad intervalli di 15 minuti. Non c’è quindi bisogno di accalcarsi con tutti gli altri turisti già dalle 19 rischiando di non godere al 100% degli show. Intorno alle 22 la situazione è molto più rilassata e potrete dunque fare tutte le foto del caso.

A post shared by Maddy (@maddy_abroad) on

Per concludere, ecco la mappa ufficiale del Festival of Lights 2017 per permettervi di organizzarvi al meglio!

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.