Crea sito

Guida ai birrifici di Berlino: Vagabund Brauerei

Mi ci sono voluti cinque anni per andare a visitare i locali della Vagabund Brauerei a Wedding. E una volta fatto, mi sono pentito di non averlo mai fatto prima. Quando mi trasferii a Berlino, i ragazzi erano il birrificio più innovativo e moderno di Berlino, tra i primi a proporre in città birre di stile anglosassone come pale ale, stout e birre con ingredienti poco convenzionali. Ora che la “moda” della craft beer è esplosa anche a Berlino, i ragazzi di Vagabund Brauerei possono essere definiti – a diritto – dei pionieri, dei precursori. La visita della Tap Room (nome altisonante che altro non vuol dire che “pub dove si servono le birre del birrificio”) è avvenuta proprio qualche giorno fa.

Appena varcata la porta del locale la prima cosa che ho notato è che tutti i clienti presenti erano seduti al bancone, segno che qui ci si sente accolti e a casa. La seconda cosa che ho notato è stata la presenza di aria condizionata. Aria fresca mentre fuori si boccheggiava! Decido dunque di sedermi anch’io al bancone e di farmi una carrellata delle birre della casa. Da Vagabund Brauerei troverete sei birre auto prodotte in offerta, quattro alla spina e due a pompa, oltre ad un frigorifero con una cinquantina di bottiglie di birrifici ospiti (tra cui anche alcune chicche belga e americane).

Non sto qui a giudicare la qualità delle birre presenti, in quanto si tratta di gusti in fin dei conti, ma posso confermare che la qualità è in linea con gli altri birrifici di Berlino. I prezzi sono molto buoni, intorno ai 3,50 euro per una 0,3 e tra i 5 ed i 6 euro per una 0,5. Oltre alle birre, una buona selezione di whiskey e bevande analcoliche, ma non mi sono addentrato troppo nell’argomento. Come dicevo la Vagabund Brauerei propone birre di stile anglosassone e durante la mia visita ho avuto modo di provare una mild ale, una golden ale e una american pale ale. Niente pils, niente weizenbier, niente di tipico tedesco. Per quello però potete andare nel vicino Eschenbräu (link più sotto).

La Tap Room è ricavata da quello che sembra essere un vecchio kneipe berlinese. Gli interni ancora mantengono i segni del passato: stucchi in soffitto e tanto, tanto legno. Il servizio è veloce, amichevole ed attento. Essendo americani i proprietari, non è necessario tirar fuori il dizionario tedesco per fare un ordine, basta l’inglese. Cosa altro c’è da aggiungere? Ah, non c’è cucina, se non un panino al formaggio, noccioline e salatini, se pensate dunque di passare di qui in ore pasti, vi conviene regolarvi di conseguenza.

A post shared by Marie Dufour (@marduf) on

La Tap Room della Vagabund Brauerei è aperta tutti i giorni dalle 17 a mezzanotte, il sabato e la domenica già dalle 13. Vengono spesso offerti sconti nelle ore più “morte” della giornata, vi conviene dunque tenere d’occhio la pagina Facebook del birrificio per rimanere aggiornati e spendere qualcosina in meno.

Vagabund Brauerei
Antwerpener Str. 3, 13353 Berlin
https://www.vagabundbrauerei.com/the-taproom

Vi siete persi le puntate precedenti della Guida ai birrifici di Berlino? Nessun problema.

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.