Crea sito

I dieci mercatini delle pulci più interessanti di Berlino

Una delle attività preferite dei berlinesi la domenica è quella di scandagliare le bancarelle dei vari mercatini delle pulci sparsi per la città alla ricerca di qualche oggetto interessante per arredare casa. Giusto il tempo di recuperare le energie perse la sera prima ballando techno, di prepararsi un brunch sostanzioso e poi tutti su S-Bahn e U-Bahn direzione Flohmarkt. La Capitale della Germania offre una scelta sconfinata di mercatini dove passare la domenica, ecco qui quindi una lista dei dieci più interessanti.

10 – Tegel
Piccolino, ricavato nel parcheggio della S-Bahn Tegel. Si può trovare di tutto: vestiti, oggettistica varia, artigianato. Niente di hipster, un semplice mercatino delle pulci per gli abitanti di Berlino nord

9 – RAW Gelande
Nella bellissima cornice del RAW, uno dei mercatini delle pulci più carino di Berlino. Tra una bancarella e l’altra ci si può fermare a prendere un caffè o se si ha la pazienza di aspettare la sera, andare direttamente a ballare in uno dei mille locali presenti nell’area

A photo posted by @dottelot on

8 – Friedrichshagen
Un po’ fuori mano, ma facilmente raggiungibile con la S3 da Ostkreuz, questo mercatino offre ogni domenica dai 60 ai 100 espositori. Professionisti ma anche amatori. Se avete qualcosa da vendere, basta contattare gli organizzatori (anche all’ultimo minuto) ed allestire il vostro banchetto.

7 – Fehrbellinerplatz
Appena fuori dalla U-Bahn, questo mercatino offre come molti altri antichità, cd, libri e vestiti. Da Aprile a Novembre diventa però anche il punto di raccolta di molti artisti che presentano qui i loro quadri, le loro opere di artigianato vario, ceramiche e via dicendo…

Una foto pubblicata da ©Ella Louise (@ellaofthevalley) in data:

6 – Arkonaplatz
Uno dei mercatini più centrali della città. Qui si possono trovare molte rarità e memorabilia dal periodo DDR

5 – Marheinekeplatz
Nel borghesissimo Bergmannkiez, nel cuore di Kreuzberg61, questo mercatino offre vestiti usati, libri, soprammobili e chi più ne ha più ne metta. Dopo lo shopping un caffé in uno dei Bar della Bergmannstrasse è d’obbligo!

4 – Boxhagener Platz
Torniamo ad est, nella piazza più importante di Friedrichshain. È qui che si trova uno dei mercatini più popolari tra i berlinesi. Oltre ad amatori, anche professionisti propongono qui i loro prodotti. E i vari stand di cibo e bevande vi inviteranno a prolungare la vostra permanenza in questa bellissima area verde.

3 – Rathaus Schöneberg
La piazza diventata famosa per il “Ich bin ein Berliner” di Kennedy ogni domenica si trasforma in un mercato a cielo aperto dove poter comprare di tutto. Nel corso del tempo ha perso un po’ del suo fascino, ma perdersi tra le bancarelle in uno dei luoghi simbolo di Berlino vale da solo il viaggio.

Una foto pubblicata da Caroline (@areskoug) in data:

2 – Strasse des 17. Juni
Uno dei più antichi (se non proprio il primo) mercatino delle pulci di Berlino. Un’istituzione che molti turisti e residenti però ancora ignorano. Vale la pena anche solo per approfittare delle giornate di sole tardo primaverili nel Tiergarten.

1 – Mauerpark
Non c’è bisogno di descrivere cosa il mercatino del Mauerpark sia. Diciamo pure che la domenica il mercatino è solo una dei tanti motivi che spinge migliaia di persone in quella che una volta era la striscia della morte tra Wedding e Prenzlauerberg. Il karaoke e i vari artisti di strada che si radunano qui ogni domenica rubano la scena ai vari espositori. Forse il posto migliore dove comprare una bicicletta usata.

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.