Crea sito

I migliori hamburger di Berlino

Sembra diventata una nuova moda. Un revival direi. Riletto in chiave “street food”, “hipster” e “cool”. Gli hamburger li ho sempre associati allo schifo più lercioso degli USA, ma ora a Berlino sembra che se non mangi un hamburger (possibilmente elaborato) non sei nessuno. Ed ecco quindi chi si sfonda di hamburger di polpo, chi di hamburger vegani, chi mette come condimento le salse più assurde che si possano immaginare. Il tutto per vincere la palma del panino più elaborato e saporito della città. Onestamente va detto che l’offerta gastronomica di questi nuovi locali vira più sul gourmet che sul cibo spazzatura di stampo americano.

Detto questo, quali sono i migliori hamburger di Berlino? Ci sono varie correnti di pensiero e diversi articoli a riguardo. Io vi giro la mia lista. Locali già menzionati da altri, locali ancora sconosciuti al grande pubblico e locali un po’ più fighetti e mainstream di quelli hipster/alternativo di F’hain e Xberg.


– Hans im Glück

Una volta catena con due filiali a Berlino: una sulla Friedrichstrasse e una a Steglitz, ora Hans im Glück si trova soo nei pressi della Mercedes Benz Arena. Arredamento in stile tropicale, con canne di bambù ovunque. Servizio eccellente, cortese ed attentissimo. Cocktail da sturbo, anche quelli analcolici! Un posto forse costoso per le tasche del berlinese medio (e gli outfit della clientela regular fanno capire il tono del posto), ma decisamente tra i migliori in città! Sito web: http://hansimglueck-burgergrill.de

A photo posted by Piri’s (@pirischicken) on

– Shiso Burger

Lo Shiso è semplicemente una pianta giapponese. E in questo locale della Augusterstrasse il Giappone (e la Corea) sono di casa. Da provare assolutamente l’hamburger di gamberoni, cosi come l’hamburger vegetariano con funghi e blue cheese. Il tutto da accompagnare con del thé o con il fresco shake di ananas e menta. ps: se avete ancora spazio nello stomaco, non perdere il gelato al thé verde come dessert. Sito web: http://www.shisoburger.de

– Schiller Burger

Alle porte dello Schillerkiez, questo locale è famoso per il pane, fatto in casa con tanto tanto sesamo. Anche le salse della casa giocano un ruolo importante: mango, aioli e senape al miele. Per i vegetariani, l’hamburger con mozzarella, rucola e pesto è una soluzione più che soddisfacente. Sito web: http://www.schillerburger.com

– The Bird

Nel cuore di Prenzlauerberg, il The Bird è il tipico locale di hamburger e steakhouse americane. L’indirizzo più amato dagli expats senza dubbio. Nomi come The Drunk Ghetto, The Big Rock, The Flaming Roger e The Dumb Texan fanno venire l’acquolina in bocca solo leggendo il menù. Per i vegetariani purtroppo, giusto una Caesar salad. Sito web: http://www.thebirdinberlin.com

– Zsa Zsa Burger

Anche a Schöneberg in quanto a nomi strani non scherzano mica. The Daffy Duck Burger, the Bangkok Bang, El Cubano e The Silence of the Lamb più che nomi sono dichiarazioni di intenti! Da Zsa Zsa Burger infatti si trovano hamburger con petto di anatra e con carne di agnello. Interessanti anche le proposte vegetariane, tra cui un fantastico burger di funghi shitake con rösti di patate e barbabietola rossa. Sito web: http://www.zsazsaburger.de

A photo posted by Juds Graf (@judsgraf) on


– Hamburger Heaven

Più tradizionale, ma molto amato dal pubblico berlinese, il locale della Graefestrasse. Classici hamburger, cheeseburger, bbq burger… con carne neozelandese o bio. Non manca il tofuburger e nemmeno qualche variante gourmet tipo l’hamburger con carne di selvaggina (cervo+cinghiale). La posizione, così vicino al Landwehkanal e a Kottbusser Tor, è il suo punto di forza! Sito web: http://www.hamburgerheaven.de

– Marienburger

Merita le simpatie di noi italiani già solo per il Sophia-Loren-Burger, ma a parte questo omaggio, da Marienburger potete trovare molti panini interessanti. Hamburger di pesce, con ananas e formaggio fuso, oltre a ben quattro varianti vegetariane. Sito web: http://www.marienburger-berlin.de

– Burgermeister

Prima dell’esplosione della moda, Burgermeister già vendeva hamburger a berlinesi e turisti sotto la fermata della metro di Schlesisches Tor. Un indirizzo storico della capitale che non può mancare in un tour “gastronomico” di questo tipo. Sito web: http://www.burgermeister.berlin

A photo posted by Thijs (@thijslb) on


– BBI – BerlinBurger International

Dal 2010 un indirizzo imprescindibile di Neukölln. Un hamburger per il quartiere, che poi è diventato famoso ben oltre i confini di zona. Cheeseburger, BBQ burger, Chicken-Burger… proposte classiche, ma porzioni abbondanti. Da provare! Sito web: http://www.berlinburgerinternational.de

Se dopo aver letto questo articolo vi è venuta fame, non vi biasimo. In città ci sono davvero tante opportunità per godersi un hamburger gustoso e diverso dal solito. Ripeto, non sono un grandissimo amante del genere, ma ogni tanto uno strappo alla regola ci sta. E gli indirizzi qui sopra come avete potuto sanno stuzzicare la fantasia e l’appetito. Ne conoscete altri degni di nota e volete segnalarceli? Fatelo qui nei commenti o sulla nostra PAGINA FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.