Crea sito

Il Modernismo a Berlino: Patrimonio UNESCO

Moderne, luminose, accoglienti, ben progettate e soprattutto alla portata di gente comune. Case a prezzi accessibili con cucine, bagni e balconi. Qualcosa di completamente nuovo al tempo e tuttora moderne. Nel 2008, sei complessi residenziali del Modernismo Berlinese sono stati aggiunti alla lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Großsiedlung Siemensstadt, Hufeisensiedlung Britz, Weiße Stadt, Siedlung Schillerpark, Gartenstadt Falkenberg e Wohnstadt Carl Legien, nomi per molti impronunciabili dietro ai quali si nasconde un concetto abitativo che guardava al futuro. Esperimento piuttosto riuscito se pensiamo che ancora oggi sono zone molto ricercate.

Design urbano del XX secolo che doveva rispondere a delle carenze strutturali post conflitto mondiale. Linee, idee e concetti abitativi che a distanza di un secolo risultano ancora freschi ed attuali. in Italia le chiameremmo case popolari, a Berlino sono diventati monumenti degni dell’Unesco.

Dove trovare questi esempi di edilizia popolare dunque? Un tour non è di semplice attuazione, trovandosi gli insediamenti molto distanti l’un l’altro. I mezzi pubblici però, sempre molto efficienti, possono venirvi incontro.

Siemensstadt (ve ne abbiamo già parlato QUI). Vie coinvolte: Geißlerpfad, Goebelstraße, Heckerdamm, Jungfernheideweg, Mäckeritzstraße. Facilmente raggiungibile con la U7, fermata Siemensdamm.

A photo posted by Linda (@lindaberlin) on

Hufeisensiedlung Britz. Vie coinvolte: Buschkrugallee, Dörchläuchtingstraße, Fritz-Reuter-Allee, Gielower Straße, Grüner Weg, Hüsung, Jochen-Nüßler-Straße, Liningstraße, Lowise-Reuter-Ring, Miningstraße, Onkel-Bräsig-Straße, Parchimer Allee, Paster-Behrens-Straße, Stavenhagener Straße, Talberger Straße. Fermate metro (U8): Britz, Blaschkoallee e Parchimer Allee

A photo posted by @tobias_bnn on

Weiße Stadt. Vie coinvolte: Aroser Allee, Baseler Straße, Bieler Str., Emmentaler Straße, Genfer Straße, Gotthardstraße, Romanshorner Weg, Schillerring, Sankt-Galler-Straße. Fermate metro (U8): Paracelsus-Bad

A photo posted by agloaglo (@agloaglo) on

Siedlung Schillerpark. Vie coinvolte: Barfusstraße, Bristolstraße, Corker Straße, Dubliner Straße, Oxforder Straße, Windsorer Straße. Fermate metro (U6): Wedding, Rehberge

A photo posted by @julia_hahnke on

Gartenstadt Falkenberg. Vie coinvolte: Akazienhof, Am Falkenberg, Gartenstadtweg. Stazione S-Bahn (S8,S9,S45,S46,S85): Grünau

A video posted by Studio Kupol (@studiokupol) on

Wohnstadt Carl Legien. Strade coinvolte: Erich-Weinert-Straße, Georg-Blank-Straße, Gubitzstraße, Küselstraße, Lindenhoekweg, Sodtkestraße, Sültstraße, Trachtenbrodtstraße. Stazione S-Bahn (S8,S9,S41,S42,S85): Prenzlauer Allee

A photo posted by Newniq (@newniqberlin) on

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.