La caduta del Muro 30 anni fa: le celebrazioni

Berlino, la città della libertà. Nell’anniversario della Rivoluzione Pacifica – Die Wende – che ha portato alla caduta del Muro e alla fine della DDR, un evento itinerante ripercorrerà le tappe che hanno portato alla Riunificazione tedesca del 1990. Sette giorni di eventi, in sette luoghi diversi della città. Berlino si trasformerà in un palco a cielo aperto.

Dai processi che hanno portato alla formazione dell’opposizione nella DDR – con approfondimenti presso la Chiesa del Getsemani – alla più grande manifestazione di protesta del 4 novembre 1989 ad Alexanderplatz, per arrivare alle scene di gioia alla Porta di Brandeburgo in seguito all’apertura del Muro. Sul Kurfürstendamm il festival celebrerà i primi incontri tra i berlinesi occidentali e orientali. Altrove, verrà commemorata l’occupazione del quartier generale della Stasi a Lichtenberg il 15 gennaio 1990, che alla fine privò la SED del suo più importante strumento di potere e quello che fu probabilmente il più grande successo della Rivoluzione pacifica: le prime elezioni libere.L’istituzione del primo parlamento eletto liberamente nella storia della DDR sarà esaminato sulla Schlossplatz, ora sede dell’ Humboldt Forum ma una volta sede del Palast der Republik – sede del Governo della DDR.

Bundesarchiv Bild 183-1989-1119-011, Berlin, Demonstration für Grundrechte.jpg
By Bundesarchiv, Bild 183-1989-1119-011 / CC-BY-SA 3.0, CC BY-SA 3.0 de, Link


Le proiezioni video 3D composte da immagini storiche, animazioni ed effetti sonori riprodurranno l’atmosfera di ciascun sito e l’umore delle persone in quel momento, invitando gli spettatori a confrontarsi con il passato, raccontando le storie che si sono svolte in ogni luogo. Ogni giorno nella settimana del festival, le location storiche saranno illuminate e animate in uno spettacolo multimediale dal tramonto fino a notte fonda. Ad Alexanderplatz, ad esempio, i desideri, le speranze e le richieste delle centinaia di migliaia di manifestanti che hanno sfidato coraggiosamente la leadership del SED il 4 novembre 1989 possono essere nuovamente rivissuti. Presso l’Humboldt Forum, la facciata storica del Palast der Republik sarà nuovamente visibile.

BerlinWall-BrandenburgGate.jpg
By Sue Ream, CC BY 3.0, Link


Highlight della settimana di celebrazioni, il concerto presso la Porta di Brandeburgo organizzato la sera del 9 novembre nei trenta anni dalla Caduta del Muro di Berlino. La Staatskapelle diretta da Daniel Barenboim aprirà le danze, ma ancora non sono stati rivelati i nomi degli altri partecipanti. Se siete dunque in città dal 4 al 10 novembre, sappiate che la città offrirà un ricco panorama di eventi (più del solito) per celebrare i 30 anni dalla Caduta del Muro di Berlino.

Maggiori info: https://mauerfall30.berlin

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.