Crea sito

La vita dell’emigrante: il cibo a domicilio a Berlino

Il titolo può essere fuorviante e non vorrei dar spazio a giornalisti terroristi come successo un paio di anni fa a seguito di un video di un ragazzo emigrato a Londra che mostrava la sua quotidianità fatta anche di scatolette di tonno. So cucinare, e bene. Questo è risaputo. Sfido chiunque però al termine di una lunga giornata lavorativa a mettersi ai fornelli quando la stanchezza prende il sopravvento. A volte non ho neanche le forze di preparami dei käsespätzle o delle semplici boulette al forno (prelibatezze della cucina tedesca che tanto amo), figuriamoci di fare un risotto o qualcosa di più complesso.

Fortunatamente in Germania – e Berlino in particolare – terra famosa per la scarsa cultura culinaria, esistono vari siti che offrono il servizio “a domicilio”. E non troverete solo le solite pizze, ma anche sushi, hamburger, e alta cucina. La concorrenza è tanta e ognuno cerca di attrarre clienti a modo suo. Vi presento qui quindi i più famosi siti web per ordinare il cibo a domicilio a Berlino!

A photo posted by Lieferando.de (@lieferando) on

Lieferando è sicuramente il più famoso. Basta inserire il proprio CAP e il sito vi darà una lista infinita di ristoranti, imbiss o piccoli locali che si appoggiano ai loro fattorini per farvi arrivare il cibo caldo a casa entro 45 minuti. Il vero punto di forza di Lieferando è l’ampia scelta. Potete infatti trovare di tutto di più, dall’italiano al messicano, passando per il vietnamita, l’indiano ed il tedesco. Pizze, carne, piatti per vegetariani, ricette vegane… non manca nulla! E quello che più apprezzo sono le offerte del sito. Spesso infatti mi trovo con sconti considerevoli al termine del processo di ordine.

C’é poi Deliveroo, che ha un concept niente male: cibo a domicilio rispettando l’ambiente. Sul sito infatti troverete solo strutture nel raggio di 2-3 chilometri per fare in modo che il ragazzo delle consegne possa portarvi il tutto entro 30 minuti dall’ordine. Questo permette all’azienda di servirsi di fattorini che si muovono in bicicletta. A differenza di altri servizi di cibo a domicilio, la mancia per il fattorino va inserita al momento dell’ordine e viene addebitata direttamente sulla vostra carta / conto Paypal. Peccato che le esperienze avute finora con Deliveroo sono state disastrose. Al primo tentativo le pizze sono arrivate dopo più di un’ora. E dire che la pizzeria da cui ho ordinato si trova a 350 metri da casa! Per farsi perdonare l’inconveniente mi han regalato un buono di 10 euro da usare per una successiva prenotazione. Ordine che ho deciso di usare la settimana dopo per la stessa pizzeria.

Peccato che anche stavolta le pizze siano arrivate dopo oltre un’ora, fredde. Il proprietario della pizzeria stessa ha telefonato per dirci che le pizze erano pronte da più di mezzora ma che il fattorino di Deliveroo non si era presentato. Risultato? Lamentandomi in diretta sulla chat del sito (idea fantastica, devo dire) mi sono stati accreditati subito 10 euro di sconto per una futura prenotazione e proprio ieri l’azienda mi ha mandato una mail per dirmi che rimborseranno l’intero importo dell’ordine per scusarsi dell’inconveniente. Praticamente con due ordini su Deliveroo ho rimediato sconti per un valore di circa 40 euro. A fronte però di crampi dalla fame e pizze fredde.

A photo posted by lieferheld (@lieferheld) on

Un altro sito molto conosciuto – che però non ho ancora avuto modo di provare – è Lieferheld. Il concept è molto simile a quello di Lieferando, ma nel suo roster ha ristoranti diversi (di livello leggermente superiore a quelli offerti dalla concorrenza). Fondamentalmente non lo ho mai usato perché nella scelta dei partner ci sono alcuni dei miei ristoranti preferiti del quartiere e preferisco andare lì di persona invece di farmi recapitare i piatti a casa mentre guardo la tv.

Pizza.de è un sito molto conosciuto, ma che non ho mai usato. Mi sono trovato pure lApp scaricata in automatico sul cell appena acquistato, segno che in Germania debba spingere tanto. Dando un’occhiata ai ristoranti presenti, sono praticamente gli stessi di Lieferando, ed avendo un account già attivo su quel sito non ho visto la necessità di farlo anche su pizza.de.

Avete mai usato uno di questi tipi per ordinare cibo a domicilio a Berlino? Condividete le vostre esperienze nei commenti o sulla nostra PAGINA FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.