Crea sito

La Wasserturm di Prenzlauerberg

Il Kollowitzkiez è uno dei quartieri più belli di Berlino. Calmo, verde, pieno di localini carini dove fermarsi per un caffè e ricco di giovani famiglie con bambini al seguito. Uno dei luoghi più caratteristici di questa zona è la Wasserturm di Prenzlauerberg, torre che dalla fine del 1800 serviva a garantire il fabbisogno di acqua potabile nel quartiere. È stata la prima nel suo genere a Berlino e per questo ancora oggi fa parte della lunga lista di edifici monumentali da preservare.

A photo posted by Berlin Mood (@berlinmood) on

Completata nel 1877 ed in funzione fino al 1952, la Wasserturm di Prenzlauerberg si trova tra la Knaackstraße e la Belforterstraße ed ha una lunga storia alle sue spalle. Una storia che ha anche dei lati oscuri. Proprio all’interno della sala macchine della Wasserturm fu installato un campo di concentramento dove ebrei, comunisti, socialisti ed altri cittadini poco graditi alle nuove forze nazionasocialiste furono imprigionati, torturati e – molto spesso – uccisi. A ricordare questo periodo nero del luogo, rimane oggi una sola targa commemorativa. La sala macchine infatti sul finire dell 1935 fu fatta saltare in aria dalle stesse SA e oggi al suo posto sorge un parco giochi per i bambini del quartiere.

A photo posted by Maik Joosten (@nimmenemaal) on

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
L’odio ed il razzismo contro gli Svevi
Luoghi abbandonati: Il panificio delle SS

A photo posted by alekky1977 (@alekky1977) on

La Wasserturm di Prenzlauerberg è oggi un luogo abitato. Già ai tempi della sua costruzione parte dell’edificio fu destinato agli appartamenti degli operai impegnati in loco, ma oggi grazie alla gentrification che ha cambiato il volto di questo distretto di Berlino Est qui potete trovare appartamenti di lusso.

Lasciatevi quindi consigliare una passeggiata da queste parti. Prendete la U2 fino ad Senefelderplatz e perdetevi nelle vie intorno alla Kollowitzplatz. In questo periodo autunnale i colori delle foglie rendono la piazza ancora più bella, ma vi assicuro che anche d’inverno con la neve o d’estate con il sole che picchia, una visita alla Wasserturm di Prenzlauerberg non vi lascerà indifferenti.

Per rimanere aggiornati sugli ultimi articoli, potete cliccare “mi piace” sulla pagina Facebook ufficiale di Berlino Caput Mundi

Vuoi che le tue foto vengano utilizzate nei nostri articoli? Tagga le tue foto di Instagram con il tag #berlinocaputmundi e potrai essere protagonista sulle nostre pagine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.