Show estivo: Aquanario di Potsdamerplatz

Uno show unico fatto di luce, acqua e musica. Un appuntamento estivo che si ripete ogni anno nei pressi della Marlene-Dietrich-Platz, luogo centralissimo alle spalle della più famosa Potsdamerplatz. Uno strandbar tipo il Capital Beach di cui vi ho parlato QUI, ma senza spiaggia. Divanetti bianchi, ombrelloni, un bar con cocktail, birra, vino e tutto quello che può servire per godersi al meglio una calda serata estiva.

Aperto da maggio, l’ Aquanario di Potsdamerplatz rimarrà a disposizione dei visitatori fino al prossimo 1 Ottobre, quando le temperature saranno troppo basse per godersi uno show acquatico all’aperto.

La particolarità di questo evento estivo berlinese è infatti il connubio di musica ed acqua che vuole stupire gli spettatori. Trenta metri di lunghezza, sessanta moduli di luci e tre getti d’acqua per creare cascate, giochi di luci, arcobaleni acquatici ed effetti a catena che stupiranno grandi e piccini.

aquanario

FOTO: Instagram

Le musiche di sottofondo (dalla classica alla sudamericana) danno il la ai giochi acquatici dell’Aquanario. Uno show che si ripete ogni mezzora, per permettere a tutti di goderselo. Consigliato venire qui al calar del sole, per godere appieno dello show. Un ambiente chic (per quanto chic possa essere Berlino). Un posto forse turistico, ma che permette di godere di un angolo di Berlino che non tutti conoscono.

L’ Aquanario di Potsdamerplatz sorge infatti sul Pianosee, un laghetto artificiale intitolato a Renzo Piano, archistar italiana che ha contribuito alla ricostruzione e alla rivalutazione di questa zona di Berino che dalla caduta del Muro fino al 1996 altro non era che un prato isolato, abbandonato e pieno di macerie. I piú attenti ricorderanno sicuramente “il cielo sopra Berlino”, film culto del 1987 diretto da Wim Wenders, dove si mostra una Potsdamerplatz irriconsocibile per chi la vede oggi in tutto il suo splendore.

L’ Aquanario di Potsdamerplatz è aperto tutti i giorni dalle 14 alle 22, tempo permettendo. In caso di pioggia infatti lo strandbar non aprirà. Per raggiungerlo potete prendere: la metro o la S-Bahn fino a Potsdamer Platz, la metro fino a Mendelssohn-Bartholdy-Park o i bus M29, M41, M48, M85, 200.

Per rimanere aggiornati su Berlino Caput Mundi, potete cliccare “mi piace” qui, ovvero sulla pagina Facebook uffiiciale di Berlino Caput Mundi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.