Un viaggio musicale: canzoni su Berlino

Prima di buttarmi nel campo blog ho lavorato (o meglio, sono stato schiavizzato) in un quotidiano sportivo, esperienza che mi ha portato a conseguire il tanto agognato tesserino da giornalista. Scrivere è sempre stata la mia più grande passione, insieme alla musica. Ho studiato pianoforte per 10 anni, ho provato a mettere su un paio di gruppi (rock e musica elettronica) senza troppo successo e come ogni buon musicista “fallito” che si rispetti, mi sono buttato nel giornalismo musicale. Ho collaborato per cinque anni (gestendo la redazione rock e metal) con Ondalternativa, una webzine tuttora attiva che consiglio a tutti gli amanti della buona musica. Ho mollato con la webzine proprio in concomitanza con la mia prima esperienza berlinese. Affrontare il trasloco, il corso di lingua e tante altre sfide non mi permetteva di buttarmi ancora anima e corpo in un’attività che mi impegnava anche 3-4 ore al giorno.

Sono contento quindi di poter tornare oggi a scrivere di musica su queste pagine, seppure non con recensioni o interviste ai musicisti del momento.

Berlino è da sempre una meta importante per gli artisti, per i musicisti in particolare. Questo grazie agli Hansa Studios, che han visto passare di qui la crème de la crème del rock e pop mondiale (Bowie, Rem, Depesche Mode tanto per tirare fuori qualche nome a caso), ma anche all’atmosfera che si respira in città, fonte ispiratrice di molti successi musicali degli ultimi anni. E allora andiamoli a presentare questi successi.

Pronti a mettere su le cuffie e ad partire in un viaggio musicale lungo 40 anni?

Canzoni su Berlino

Prima di partire bisogna sempre organizzarsi bene, cercare informazioni sulla propria destinazione, chiedere agli amici che ci sono già stati, consultare il web (e qui siete sicuramente nel posto giusto!). Perché non iniziare il viaggio quindi dalle canzoni “di casa nostra”?

alexanderplatz

Foto di Berlinerpost @ Instagram

La più famosa è sicuramente “Alexanderplatz” di Franco Battiato, un inno triste alla piazza più famosa di Berlino. Da non dimenticare anche “Futura” di Lucio Dalla, scritta su una panchina di fronte al Check Point Charlie. Rimanendo in Italia, ma avvicinandoci ai giorni nostri come non citare “Il ragazzo di Berlino” dei padovani Disfunzione o “Riprendere Berlino” degli Afterhours?

Se pensiamo invece ai grandi artisti internazionali, il primo nome che si associa a Berlino è sempre David Bowie. E come non associare il suo successo “Heroes” a Berlino e alla sua storia? “I can remember Standing, by the Wall And the guns shot above our heads And we kissed, as though nothing could fall”

E cosa dire degli U2 e della loro “Zoo Station”? E di “Uberlin” dei R.E.M.? E “Born to die” dei Ramones (a cui è dedicato anche un museo in città)?

Altre star internazionali che hanno dedicato o scritto canzoni su Berlino sono Robbie Williams con “Berliner Star”, Lou Reed “Berlin”, i Judas Priest con “Dissident Aggressor”, Killing Joke “SO36”, Mick Jagger “Streets of Berlin”, The Rakes con “1989” e potremmo continuare all’infinito fino ai giorni nostri con “Feel Berlin” dei 69 Eyes, band rock finlandese.

E se invece uno volesse integrarsi con i locali? Canzoni su Berlino in tedesco ce ne sono? Ovvio che sì. Molte raccontano ancora la vita in una città divisa dal Muro, come la famosa “Sonderzug nach Pankow” di Udo Lindenberg, “Born in the GDR” dei Sandow o “Ueber sieben Brücken musst du gehen” dei Karat, una delle canzoni più coverizzate una volta caduto il Muro.

Anche gruppi moderni però raccontano Berlino, con tutti i pro e i contro del caso. La punk-rocker Jennifer Rostock ad esempio adora la vita in città, a cui ha dedicato “Hier werd ich nicht alt”. Altri suoi colleghi però raccontano una realtà diversa. Parlo ad esempio di “Berlin” dei Jupiter Jones e “Ich will nicht nach Berlin” dei Kraftklub.

Conoscete altre canzoni su Berlino? Avete gradito questo viaggio musicale? Ditecelo nei commenti o nella nostra PAGINA FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.