Tagliariegli ovoli zucca e ricotta

Foto indicativa, Tagliariegli e fagioli. Foto di Silvana e Mario Zaccaria

Ricetta proposta dallo Chef Antonio Ruggiero Ristorantino Fortezza Normanna – Villa Cirelli – Vairano Patenora

RICETTA: Tagliariegli con ovoli, fiori di zucca chiusi e ricotta di bufala

Procedimento

  • In una padella con olio ed aglio cuocere i fiori di zucca, montati in precedenza.
    In un’altra padella cuocere gli ovoli e unirli ai fiori di zucca, aggiungendo la ricotta di bufala.
    Quindi versare i tagliariegli in acqua bollente e a fine cottura amalgamarli con quanto precedentemente preparato.
    Far saltare tutto sul fuoco per circa trenta minuti e servire in un piatto caldo, con l’aggiunta della decorazione di un ovolo chiuso crudo tagliato a lamelle sottili.

Ingredienti per 4 persone

  • 100 gr. di ovoli
  • 70 gr. di ricotta di bufala
  • 100 gr. di fiori di zucca
  • 400 gr, di tagliariegli fatti in casa
  • olio extravergine di oliva
  • sale e aglio

Nella foto è riportato il piatto tipico di tanti borghi: Tagliariegli e fagioli.

Pubblicato da borghicastelli

Giulio D. Broccoli