Crea sito

Canoa Quebrada – Cearà – Brasile

Nel giugno 2012 ho trascorso un meraviglioso fine settimana a Canoa Quebrada, un piccolo villaggio siutato a 164 chilometri da Fortaleza.

Trovandomi in ferie nei pressi di Fortaleza, e avendo alcuni amici del posto disponibili a farmi da guida, il sabato mattina di buon ora ci siamo messi in marcia.

Inizio subito a consigliarvi di recarvi a Canoa Quebrada con i tour organizzati (anche se avete meno flessibilità), o meglio con servizi di trasporto alternativi, ossia non in taxi (troppo costoso) ma sfruttando un passaggio di qualche persona fidata: in cambio del pieno di benzina e di una mancia troverete molte persone disponibili e risparmierete qualche cosa!
Ancora una soluzione, forse la migliore, è quella di noleggiare un’auto e andarci in compagnia, magari di qualche amico o amica del posto che vi siete fatti durante la vacanza.

canoa quebrada broadway
canoa-quebrada broadway

Per quanto mi riguarda, abbiamo scelto di muoverci con i servizi pubblici.. una vera e propria odissea.
Partiamo in macchina da una località di Caucaia, cittadina situata a nord di Fortaleza, passiamo a prendere degli amici e ci facciamo lasciare ad una fermata del pullman. Prendiamo il bus per la stazione centrale di Fortaleza, e qui prendiamo i biglietti per il bus diretto ad Aracati, la cittadina più vicino a Canoa visto che il bus per questo villaggio sarebbe partito troppo tardi!
Una volta ad Aracati abbiamo quindi dovuto prendere un taxi per Canoa Quebrada.. per fortuna che c’era una mia amica brasiliana che ha contrattato il prezzo!

Finalmente, dopo 4 ore interminabili, il caldo e la stanchezza dovuta alle ore piccole fatte la sera precedente, arriviamo in questa meravigliosa località.. e realizziamo fortunatamente che ne è proprio valsa la pena.
Grazie ad uno sfattone del posto troviamo la posada più a buon mercato e a due passi dalla spiaggia, cavandocela con 50 reali a camera doppia con prima colazione.

Sistemate le nostre cose in stanza, finalmente arriviamo nella famosa spiaggia di Canoa Quebrada, celebre per essere diventata un punto di ritrovo degli hippie negli anni ’70.
Qui le feste e la musica reggae la fanno da padrone, e finalmente le mie orecchie hanno potuto ascoltare qualcosa di diverso dal solito forrò, musica festaiola tradizionale del nordest.

Canoa Quebrada
Canoa Quebrada

LA SPIAGGIA DI CANOA QUEBRADA

La spiaggia è caratterizzata da dune di sabbia e una falesia rossa alta fino a 30 metri, al di sopra della quale si trova il villaggio.
Il simbolo di Canoa è una grande incisione sulla falesia che rappresenta una luna e una stella bianche, con sotto la scritta “Canoa Quebrada”.
Per la cronaca, “Canoa Quebrada” significa in portoghese “Canoa Rotta

Prima di fare la nostra passeggiata abbiamo deciso di pranzare in spiaggia, in una barraca molto carina della quale non ricordo il nome: birra e pesce alla griglia appena pescato per un prezzo davvero onesto.

Dopo mangiato abbiamo camminato una buona mezz’ora, percorrendo tutta la spiaggia passando anche dal belvedere al di sopra del punto più alto delle falesie, dove il panorama è mozza fiato!
Tra una foto ricordo e l’altra, passando tra ombrelloni e barettini (come il coloratissimo Freedom bar), un magnifico canalone che si inoltra nell’entroterra e pazzi che ti planano accanto con il parapendio, arriviamo finalmente al luogo simbolo della spiaggia, dove si trova il simbolo di Canoa inciso sulla falesia affacciata sul mare.
Foto ricordo, facciamone due per sicurezza, e si torna nella posada, stanchi e accaldati.. ma felici.

Ma il divertimento e la festa non si ferma qui! La sera, spostandosi di pochi metri nel paese si raggiunge una strada chiamata Broadway, un vero e proprio macello di gente che entrano e escono dai numerosi ristoranti e locali, tra musica allegra e chioschetti ambulanti che preparano cocktails a buon mercato, anche se non più come un tempo..
Di giorno invece troverete in questa strada diversi negozi e bancarelle con prodotti di artigianato locale, spesso realizzati dai reduci dei figli dei fiori che hanno reso celebre questa località cearense.
Buon viaggio a Canoa Quebrada!