Crea sito

Lagoa do Banana – Cumbuco (Cearà)

Nell’aprile 2012 ho trascorso una magnifica giornata al Lagoa do Banana, un lago situato nei pressi di Cumbuco, una località marittima posta a circa un’ora di macchina da Fortaleza.

Lagoa do Banana
Lagoa do Banana

Ricordo con molto piacere quella giornata perchè l’ho trascorsa assieme a mio cugino, che da alcuni anni vive stabilmente nelle vicinanze, e la sua famiglia.

Una domenica in tarda mattinata partiamo per il lago, andando in direzione Cumbuco. Se arrivate in macchina da Fortaleza e dintorni troverete facilmente le indicazioni, se decidete di andare in autobus sarà tutto più complicato e non ve lo consiglio assolutamente, piuttosto andate in taxi (se siete in 3 o 4 la spesa sarà relativamente bassa).

Una volta arrivati a Cumbuco, bisogna proseguire per una strada orribile, spesso sterrata e piena di buche.. ma ci si fanno comunque due risate.
Dimenticavo. Se vi trovate in spiaggia a Cumbuco troverete molte persone disposte per pochi real a portarvi a visitare il lago e le altre bellezza naturali della zona (Agua Cristalina e le dune per esempio) a bordo di una dune buggy.

Passeggiata tra la natura

Dopo il rally di circa 20 minuti arriviamo finalmente al Lagoa do Banana, un grande lago d’acqua dolce situato però a poca distanza dal mare.

Come in spiaggia, anche qui si trovano alcune barracas, un misto tra stabilimenti balneari, ristoranti e bar.
Appena arrivati abbiamo preso posto sotto due ombrelloni posti direttamente in acqua, in modo da avere i piedi al fresco anche durante il pranzo.

Tra i tavoli della barraca dove mi trovavo (è la prima che trovate dopo il parcheggio) si trova un pontile in legno molto carino, dal quale potrete fare qualche tuffo in acqua!
L’acqua del lago, sempre tranquilla, è relativamente calda, e il suo colore sembra marrone torbido, ma è solo un’effetto dato dal fondale scuro, in realtà l’acqua è limpida e pulitissima.

Alcuni ombrelloni, fatti in legno e paglia, sono collocati direttamente in acqua in modo tale da poter sorseggiare la propria caipirinha tra un tuffo e l’altro senza dover uscire dall’acqua!
Inoltre sempre in acqua si trovano alcune amache, dove poter oziare al fresco.. insomma, questa è un’oasi di pace e relax, ma dove non mancano degli spunti interessanti per divertirsi e fare sport.
In questo lago si può infatti fare un giro sulle classiche banana boat (non potevano mancare visto il nome del lago!), quei bananoni gonfiabili che vengono trainati da un motoscafo. Un’altra cosa da fare è invece lo ski-bunda, la ripida discesa dalle dune con il sedere che termina ad alta velocità direttamente in acqua.

 

Essendo io un tipo avventuroso e dinamico, sono stato tutto il giorno a oziare sull’amaca, a bere birra e mangiare come un suino ehehehe
Scherzi a parte,dopo mangiato (un pescione alla griglia buonissimo) ho fatto una lunga passeggiata attorno ad un tratto del lago, osservando e fotografando tantissime piante strane, fiori, frutti particolari e animali.
Il lago è infatti immerso in una fitta vegetazione, e lungo le sue coste si trovano anche numerose ville di lusso che comunque non rovinano il paesaggio.

Se siete da quelle parti vi consiglio di recarvi a Cumbuco e visitare anche il lago, basta una mezza giornata ma ne vale sicuramente la pena.

Un saluto