Solo in Brasile: si tolgono le rotonde per mettere incroci

A Fortaleza, città sempre più congestionata dal traffico e tormentata dagli incidenti, si è deciso di trasformare una delle pochissime rotatorie in un grande incrocio.

Praca Portugal a Fortaleza

La rotatoria in questione è quella di Praca Portugal, nel quartiere di Aldeota, che vediamo nella foto nel periodo natalizio.
Nei 4 angoli che si ricaverebbero saranno realizzate aree verdi (ma in misura minore alle attuali), spazi per commercianti, ambulanti e taxi.

Le proteste non si sono fatte attendere:
Ieri un centinaio di persone hanno manifestato la loro contrarietà alla decisione dell’amministrazione guidata da Roberto Claudio. Si denuncia una perdita di verde (202 alberi sarebbero rimossi e solo in parte ricollocati nell’area interessata) e un danno affettivo per molte persone, molto legate a questa piazza risalente a 60 anni fa.

Stiamo dando alle auto gli spazi delle persone” denunciano simulando un’abbraccio collettivo alla piazza.

manifestazione contro l’incrocio

Altre manifestazioni sono attese nei prossimi giorni.

Da mia esperienza, la piazza così come è piace. Di altri negozi non se ne sente la necessità visto il vicino centro commerciale Aldeota.. e inoltre esiste il rischio di aumento dell’afa e della sensazione di calore dovuto all’aumento della cementificazione.

Insomma, anche io sono contro, e il rischio di proteste anche dure, come è avvenuto pochi mesi fa contro il viadotto nel Parque do Coco, la più grande area verde cittadina, è una concreta minaccia.

come sarà Praca Portugal