Crea sito

Sono diventato finalmente zio di Alice, mamma Brasiliana e papà Bergamasco

Seppur in ritardo di una decina di giorni rispetto al termine previsto (non voleva proprio uscire!) è finalmente arrivata la mia nipotina Alice. Probabilmente aspettava un clima simile a quello di Fortaleza, città materna.. e gli oltre 30 gradi di oggi ne sono la prova 😉

Si allarga quindi la mia famiglia italo-brasiliana.

La scelta del nome deriva dal fatto che Alice è utilizzato sia in Italia che in Brasile. Altri nomi (come Michele e Gabriele) piacevano alla mamma, ma da lei sono femminili a differenza che qui da noi.

Vedremo gli sviluppi: la mamma pur capendo l’italiano parla solo portoghese (è una testona!), quindi la bimba crescerà inizialmente bilingue.. spero solo che tutto ciò si rivelo un’arricchimento e non fonte di confusione.. anche perchè il nonno le parlerà in bergamasco!

3 comments on “Sono diventato finalmente zio di Alice, mamma Brasiliana e papà Bergamasco

  1. Auguri ad Alice e congratulazioni al neo zio!

  2. Per me è nata con due settimane di ritardo perchè ha già preso i ritmi brasiliani!! Comunque vedrai che capirà tranquillamente tutto, anche il mio piccolo sta crescendo con l'italiano, il portoghese ed il bresciano dei nonni..
    e congratulazioni zietto!!

  3. Grazieee :))