Crea sito

Attenzione agli annunci di affitto a prezzi spropositati sui gruppi Facebook

Avevamo affrontato la questione pochi giorni fa sulla nostra pagina Facebook, ma visto che la ricerca di polli da spennare va avanti senza sosta, continuiamo ad informare e sensibilizzare! Stronchiamo questo antipatico fenomeno, che oltre alle “vittime” danneggia anche l’immagine della comunità italiana di Tenerife, visto che sono (quasi) sempre nostri connazionali i protagonisti di queste vicende…
🔴 Annunci di case 🏠 in affitto a prezzo GONFIATISSIMO: ora non indicano più il prezzo richiesto❗️❗️❗️
 
Ci è stata segnalata la presenza su vari gruppi Fb dedicati a Tenerife dell’ennisimo annuncio che propone una casa in affitto a prezzo improponibile 🤪 pubblicato purtroppo da connazionali.
 
Ben 1.100€ al mese a San Isidro❗️❗️❗️ un canone di affitto che andrebbe bene a Los Cristianos in prima linea mare 🏖 non certo nel pueblo in questione, dove una casa con simili caratteristiche può essere affittata a 600€ max 700€
 
Visto che numerosi utenti commentano l’annuncio evidenziando l’assurdità della richiesta e apostrofando di “ladro” e “truffatore” chi lo propone, l’annuncio è stato cancellato e riproposto senza indicare il prezzo 🦊 che viene comunicato in privato. La ricerca del pollo di turno 🐔 dunque va avanti, ma con minore sfrontatezza. 👿
 
Chi offre una casa in affitto indica SEMPRE il prezzo richiesto (il fatto che il canone sia comunicato in privato deve generare immediatamente sospetto) Se dovete affittare una casa e non conoscete a sufficienza il mercato locale, fatevi una idea dei prezzi di mercato confrontando gli annunci presenti su siti come milanuncios.es, fotocasa.es, idealista.es.
 
Il prezzo degli affitti varia CONSIDEREVOLMENTE in funzione della zona; una casa con una sola camera da letto, in prima linea mare a Los Cristianos 🏝 può essere affittata – per esempio – a 1.000€ al mese, ma se la stessa casa fosse in prima linea mare a El Medano o Los Abrigos o Las Galletas (località sul mare) in prezzo scenderebbe a 550600€. Se una casa con caratteristiche simili si trova a San Isidro, Buzanada o Cabo Blanco si scende a 500550€ ed in zone ancora più nell’entroterra 🏜 come Granadilla de Abona o San Miguel il prezzo scende ulteriormente.
 
Se dovete affittare casa dunque, per evitare fregature ed essere capaci di giudicare se il prezzo richiesto è onesto oppure no, dedicate qualche ora del vostro tempo all’analisi del mercato immobiliare, verificando sui siti di annunci sopracitati la richiesta media per una casa con determinate caratteristiche nelle varie zone dell’isola.
 
Purtroppo siamo sicuri che alla fine la casa con pretese assurde oggetto dell’articolo sarà affittata da qualche sprovveduto. Anche se legalmente è tutto regolare (una persona può affittare a quanto gli pare, se trova chi è disposto a pagare) si tratta di vere e proprie FREGATURE, e di un modus operandi che deve essere stroncato.
 
L’unica arma è l’informazione delle persone, e un po’ di impegno da parte di tutti gli utenti per ‘disinnescare’ le fregature. Se frequentate dei gruppi e vi trovate davanti un annuncio di questo tipo, commentatelo evidenziando che la richiesta è assurda e spropositata, come già stanno facendo molti utenti. Cerchiamo di non concedere terreno fertile ai truffatori❗️❗️❗️ 
Se frequentate gruppi social dedicati a Tenerife, pubblicateci questo articolo. In ogni caso siamo sicuri che fatti come questi non avvengono solo alle nostre latitudini, ma ovunque. Dove c’è grande presenza di espatriati italiani (Londra, Amsterdam, Barcellona, varie località tedesche, etc.) non mancano mai i personaggi che si dedicano a truffare i connazionali che vogliono trasferirsi li. Le case a prezzi gonfiati sono solo una delle tante “trappole” da evitare che si trova ad affrontare chi si trasferisce all’estero e ha scarsa conoscenza del luogo.