Crea sito

La nazione più felice del mondo? La Danimarca. Ecco la classifica

Quest’anno il world happiness report 2016, ovvero l’annuale “rapporto mondiale sulla felicità” (scaricabile qui in formato PDF) stilato da un’agenzia delle Nazioni Unite, ha premiato la Danimarca, in una classifica che esalta le nazioni nord europee, ed in particolare quelle più fredde.

160311-whr-2016-happy-ppl-opt

La nazione più felice del mondo? La Danimarca

Le prime 10 posizioni sono occupate da Svizzera, Islanda, Norvegia, Finlandia, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Australia e Svezia. Escludendo l’Australia, si tratta di paesi particolarmente freddi: evidentemente il fattore climatico non incide sulla felicità dei popoli.

Nazione più felice del mondo: l’Italia si classifica 50°

Gli USA si sono classificati al tredicesimo posto, seguiti dalla Germania al 16°, mentre per trovare l’Italia occorre scendere fino al 50′ posto della classifica. L’ex belpaese è stato superato persino dal Nicaragua e da altre nazioni considerate “terzo mondo”.

Spagna meglio dell’Italia, ma è 37°

Anche la Spagna non è uscita benissimo dalla classifica, classificandosi in 37′ posizione. Sarebbe interessante conoscere il dato di Tenerife e delle Canarie, ma queste ovviamente sono comprese nella Spagna. Chissà se secondo l’agenzia dell’ONU si vive meglio nelle isole o nella penisola spagnola.

Come viene stilata la classifica

Come viene ricavata la classifica? Per stabilire qual è la nazione più felice del mondo, vengono presi in esame parametri come il PIL pro-capite e  l’aspettativa di vita media, ma anche la consistenza dello stato sociale dei paesi, ed è probabilmente per questo che a primeggiare sono i paesi nord Europei, dove i cittadini in difficoltà vengono aiutati, e non vessati da enti come Equitalia. Si tratta di nazioni dove è previsto un “reddito di cittadinanza” o istituti simili, inoltre l’agenzia valuta anche il livello di corruzione dei paesi, sia a livello governativo che imprenditoriale, e questo ha sicuramente inciso moltissimo nel fare perdere posizioni all’Italia.

La classifica tiene in considerazione anche aspetti sociali: come la percezione di libertà e la tendenza alla generosità delle persone.

Diario di Tenerife

Una risposta a “La nazione più felice del mondo? La Danimarca. Ecco la classifica”

  1. Caso strano nei primi posti nessun paese con L’EURO
    la corruzione percepita delle classifiche di Transparency International è una cazzata che serve solo ad alimentare l’autorazzismo dei paesi del sud Europa.
    Guarda caso quando si parla di corruzione accertata la grande Germania è in testa (tra il disinteresse generale).
    Secondo me che ho passato qualche tempo dalle vostre parti,sicuramente le Canarie contribuiscono molto alla posizione della Spagna che sarebbe altrimenti più bassa.

I commenti sono chiusi.