Scoperto italiano infetto da Coronavirus a Tenerife

Apprendiamo da fonti della stampa locale che un connazionale presente sull’isola per turismo è stato scoperto positivo al coronavirus. La notizia è stata battuta pochi minuti fa (lunedì 24 febbraio, ore 21.50) e non sono ancora stati resi noti dettagli circa le condizioni di salute dell’uomo, che avrebbe soggiornato nella zona di Adeje.

L’uomo, che di professione è medico, si sarebbe rivolto volontariamente alle autorità sanitarie per essere sottoposto al test dopo che gli è salita la febbre. Gli esami svolti presso l’ospedale Universitario Nuestra Señora de La Candelaria di Santa Cruz hanno confermato la positività.

Dettagli della vicenda ancora sconosciuti

Non è dato sapere al momento da quanti giorni il connazionale si trovasse sull’isola, ne altri dettagli. Le autorità in ogni caso ricostruiranno certamente gli spostamenti dell’uomo ed effettueranno controlli alle persone con le quali è stato in contatto, come prassi in questi casi.

Si tratta del terzo caso di contagio in territorio spagnolo. In tutti e tre i casi ad essere positivi sono cittadini stranieri. Il primo caso confermato in Spagna fu stato quello rilevato alla Gomera, dove ad essere infetto era un tedesco. Il secondo caso, registrato a Mallorca, riguarda un inglese ed infine quest’ultimo che riguarda un connazionale.

Fonti:

https://diariodeavisos.elespanol.com/2020/02/un-ciudadano-italiano-da-positivo-en-coronavirus-en-el-sur-de-tenerife/

https://www.eldia.es/sociedad/2020/02/24/tenerife-registra-tercer-caso-coronavirus/1054633.html

Appena saranno disponibili ulteriori dettagli non mancheremo di renderli noti: iscriviti alla nostra pagina Facebook per restare aggiornato.