Crea sito

Ecco dove trasferirsi per vivere VERAMENTE con 300€ al mese

Spesso sul web capita di imbattersi in articoli che parlano di dove trasferirsi per poter vivere con una somma molto bassa, in alcuni casi addirittura 300€ al mese. Cosa c’è di vero? Come vedremo, ben poco.

Quanti soldi ci vogliono per vivere in Thailandia.

Una delle mete proposte più spesso in questo genere di articoli è la Thailandia. C’è chi sostiene che li si possa vivere con poche centinaia di euro al mese. Ed in effetti la maggioranza dei cittadini di quel paese vivono con cifre simili, in alcuni casi anche inferiori. Ma da qui a sostenere che un occidentale possa trasferirsi li, e vivere con quella cifra ce ne corre. Con 300€ al mese, nelle zone più tranquille, adatte agli occidentali, ci pagate l’affitto.

casa bangkok
Se siete disposti a vivere in una abitazione così, probabilmente se mangiate cibo molto economico, con 300€ al mese potete vivere a Bangkok…

Vivere con 300€ al mese in Thailandia

In Thailandia è possibile trovare un alloggio in affitto anche con meno di 50€, ma pochi italiani riuscirebbero a vivere in tali contesti. Grandi e fatiscenti palazzi, sporchi, abitati da topi e insetti, talvolta persino serpenti. Condomini abitati da persone a basso reddito, dove c’è rumore h24 e ben poca sicurezza. Oppure potete vivere nelle baraccopoli, bidonville. Il rischio di subire furti nelle zone povere è elevatissimo. Il cibo in Thailandia è sicuramente più economico che da noi, ma con un budget di 300 euro mensili ci si deve adottare a mangiare i cibi più economici. Se un Thailandese può vivere con quella cifra, per un occidentale che si trasferisce li, il discorso cambia profondamente. E per vivere dignitosamente in Thailandia, specie nelle aree urbane e turistiche, servono almeno 6/700 euro.

Vivere “per i nostri standard” in Thailandia

Per vivere ad uno standard “europeo”, in Thailandia, ci vogliono non meno di 700/800€, se dovete pagarvi anche la casa. E badate non ho detto che con quella cifra “si vive bene”, ma potete iniziare a vivere dignitosamente, per i nostri standard e abitudini.

Il Brasile è molto caro

Un’altra meta menzionata frequentemente da chi propone di vivere con poche centinaia di euro, è il Brasile. Le argomentazioni riguardanti la Thailandia valgono anche per il colosso sudamericano, che è però più caro e pericoloso di quello asiatico.

La casa in Brasile per un occidentale è cara.

Le case disponibili a prezzi bassi non sono assolutamente accessibili per un occidentale. Sono poste in quartieri offlimits per motivi di sicurezza, mentre le zone sicure costano care, talvolta carissime. A San Paolo, capitale economica del paese, la Milano brasiliana, in alcuni quartieri residenziali dovr vivono imprenditori e manager, un monolocale di 30mq costa anche più di mille euro di affitto mensile. Più di quanto costa a Roma o Milano. Informatevi.

favelas brasile
Se siete disposti a vivere in una favelas brasiliana, mangiando solo cibi economici, è possibile che possiate vivere con 300 euro al mese

Quanto ci vuole Per Vivere in Brasile

Se dovete pagare l’affitto, vivere con meno di 800 euro per un occidentale abituato a certi standard è impossibile. In alcune zone sono pure pochi. Gli stipendi brasiliani sono bassi, un operaio difficilmente supera i 1100 reais, che con il cambio favorevole degli ultimi anni sono meno di 300 euro. Ma con quella cifra vivono di stenti e rinunce.

Vivere con 300 euro al mese? Un miraggio.

A meno che non siate pronti a vivere in condizioni di degrado, tra mille rinunce, compreso telefono e linea internet, per un occidentale vivere con 300 euro è impossibile, anche nei paesi dove la vita costa meno, compresa India, Africa e altri luoghi.

Quanto costa vivere a Tenerife?

E’ difficile quantificare “quanti soldi sono necessari per vivere”, in quanto dipende molto dalle abitudini e dalle esigenze delle persone. Il che è molto variabile. Prendere casa nelle zone più economiche costa 300€ di affitto al mese, o 50.000€ ad acquistarla, per esempio a Guargacho, Granadilla, etc – la stessa casa a Las Americas o a Los Cristianos, costerà il doppio, sia in affitto che in vendita. Con quanti soldi vivete in Italia? Ebbene, considerate che alle Canarie si risparmia su molte cose, e le tasse sono più basse, sia sul lavoro che sulle pensioni. Il vostro potere d’acquisto aumenterà di circa un 30% rispetto all’Italia. La percentuale scende al 20% se vivete nelle zone più economiche del paese, e aumenta anche al 40% se vivete nelle zone più care.

2 Risposte a “Ecco dove trasferirsi per vivere VERAMENTE con 300€ al mese”

I commenti sono chiusi.